Tavola di Natale con portafortuna: ecco come realizzare segnaposto Natale con vischio.

L’aria di Natale arriva prima della festa. E per questo i preparativi iniziano anche diverse settimane prima, tra decorazioni della casa e della tavola non c’è proprio da perdere tempo se l’idea è quella di realizzare da sé tutti gli addobbi.

La tavola, in genere, riveste un ruolo importante a Natale perché è attorno alla tavola con parenti e amici che si trascorre gran parte della festa di Natale ed è qui che sono puntati gli occhi degli ospiti al loro arrivo.

Ecco allora che con un po’ di fortuna e creatività è possibile realizzare una bella tavola natalizia dove ogni cosa è al suo posto… anche gli ospiti. Come fare? Semplice, basta realizzare i tradizionali segnaposto.

Un’idea semplice, ma d’atmosfera è quella di realizzare “da sé” dei segnaposto Natale con vischio, la tradizionale piantina simbolo delle feste e anche portafortuna.

Ecco, dunque, come fare segnaposto Natale con vischio.

Anzitutto è necessario procurarsi qualche rametto di vischio, meglio se freschi così che possano durare tutto il giorno di Natale – per questo è meglio procedere la mattina di Natale oppure durante la Vigilia.

A questo punto, con qualche rametto si può fare veramente di tutto, come un piccolo bouquet da mettere direttamene sui piatti oppure da disporre in mini-vasetti con del muschio oppure delle bacche e un nastro rosso che poi potranno essere affiancati ai bicchieri.

Le mini-composizioni con vischio, bacche e nastri rossi possono essere fatte in molti modi diversi, a seconda del senso creativo di ognuno.

Detto questo, al lavoro perché il Natale non aspetta!

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Quanto costa seduta dal chiropratico

Ogni quanto fare il botulino per iperidrosi ascelle