Come fare lavoretti con trucioli per bambini

I trucioli delle matite possono trasformare i lavoretti dei bambini in vere opere d’arte! Come fare per aiutare i nostri piccoli?

chiudi

Caricamento Player...

Si sentiranno davvero dei piccoli artisti, una volta imparato a gestire i trucioli delle matite e a trasformarli in arcobaleni, colline, uccellini… insomma, libero spazio alla creatività! E i bambini ne hanno da vendere.

Come fare a realizzare i lavoretti più carini? Le bambine ne andranno matte, si tratta di disegnare un vestito ad una modella o all’eroina di turno. In che modo? Possiamo ritagliare la figura intera di una barbie o di una delle sue avventuriere preferite, come ad esempio la famosa Elsa di Frozen – oppure, se siamo brave, possiamo disegnare  noi stesse una figura femminile realistica su un foglio di carta.

A questo punto… temperiamo le matite colorate! Più colori abbiamo, meglio è! Incollando i trucioli sulla gonna – o creandone una ex novo per la modella disegnata ad hoc – vedrete che bel risultato! Una volta coperta quella originale, ad esempio, possiamo anche creare uno strascico o un velo, perché no?

E ancora, creare ombrelli e disegnare la pioggia, oppure mettendoli in scala cromatica, realizzare un piccolo arcobaleno di colori! Ultimo ma non meno importante: se abbiamo un foglio A3 a disposizione, possiamo disegnare direttamente delle forme con i colori dei trucioli: marrone per i tronchi, verde per le foglie degli alberi, oppure rosso per i tetti delle case e azzurro per le finestre… insomma, libero sfogo alla nostra fantasia!