Come fare beach waves con treccia

Info utili su come ottenere delle beach waves perfette con la treccia

chiudi

Caricamento Player...

In tema di acconciature, le donne sono incontentabili: se sono mosse vorrebbero i capelli lisci come l’olio e, viceversa, se sono lisce vorrebbero i capelli mossi.

Noi ci concentreremo nell’esaudire i desideri delle donne lisce che vogliono un perfetto mosso – denominato beach waves (onde del mare)- senza però usare un trattamento aggressivo e duraturo come la permanente.

Il modo più naturale possibile per ottenere capelli mossi in casa è quello di fare la treccia: tutte infatti avrete notato che dopo una giornata intera con i capelli legati in una treccia questi, una volta sciolti, risulteranno mossi.

Se quindi, dopo aver lavato i capelli e averli tamponati con l’asciugamano di modo da togliere l’acqua in eccesso, farete una treccia, l’effetto beach waves sarà perfetto!

Il consiglio che vi do è di fare la treccia con i capelli umidi prima di andare a letto e di non asciugarli con il phon poiché si asciugheranno da soli durante la notte.

Mi rendo però conto che d’inverno l’andare a letto con i capelli umidi potrebbe essere un problema, perciò asciugate tranquillamente la treccia con il phon.

Infine, più strette e numerose saranno le vostre trecce più l’effetto ondulato sarà maggiore.