Come esercitarsi a baciare

Bramiamo di essere definiti grandi baciatori? E allora come possiamo fare per esercitarci a baciare in maniera sopraffina?

chiudi

Caricamento Player...

Non abbiamo ancora baciato, oppure vogliamo migliorare la nostra tecnica? Beh, niente come un partner può essere la soluzione migliore per farlo. Tuttavia, se non si dispone di qualcuno con cui esercitarsi, possiamo fare da noi.

Premettiamo che tutti hanno uno stile personale per baciare, chi bacia bene e chi male, chi ci mette troppo phatos e chi troppo poco, insomma: l’importante è trovare un equilibrio.

Come fare per baciare in modo sopraffino e trasmettere grandi emozioni? Con l’esercizio si può fare tanto! Il consiglio è quello di usare una pesca. No, non è uno scherzo, è il migliore esercizio se non abbiamo nessuno da baciare che ci possa aiutare nell’allenamento! Dev’essere morbida e matura, alla quale daremo un morso per ricreare le dimensioni di una bocca.

Dopodiché simuliamo che sia sul serio una bocca reale ed ecco fatto, esercitiamoci a baciare queste labbra fruttate, prima nella parte superiore, poi in quella inferiore. Non esageriamo con la lingua, rischiamo di dare troppo impeto e prendere il ritmo sbagliato.

Piccoli accorgimenti per quando si andrà davvero sul terreno di gioco: niente lucida labbra o rossetto, nessuno vuole restare appiccicoso o sbavato di colore. Inoltre sì alle mentine, ai chewingum e alle foglie di menta. Questi aiuteranno ad avere sempre un alito fresco e a sentirsi pronti per il bacio.

Buon allenamento, dunque!