Come eliminare odore pesce dal forno

Avete cucinato un buon pesce al forno, ma ora l’odore troppo forte vi infastidisce? Ecco qualche trucchetto per risolvere il problema.

chiudi

Caricamento Player...

L’odore di pesce è particolarmente persistente, negli ambienti come negli elettrodomestici: infatti quante volte vi sarà capitato, dopo aver cucinato un buon pesce al forno, vi avere il fastidioso inconveniente della puzza, che impregna la cucina, il forno e addirittura le altre pietanze da informare? Niente paura, ecco qualche trucchetto per eliminare i cattivi odori. 

Quando avete finito di cucinare il pesce in questione, portate la temperatura del forno fino a 180 gradi, e mettete della buccia di arancia, cedro o limone all’interno. A questo punto, lasciatela nel forno per circa 15 minuti: otterrete così un piacevole profumo fresco tipico degli agrumi.

Anche un buon sgrassatore agli agrumi dovrebbe essere efficace, se strofinato energicamente per tutta la superficie del vostro forno, ovviamente dopo averlo lasciato raffreddare.