Come conservare le vongole in frigorifero

Avete comprato delle belle vongole fresche, e ora non sapete come conservarle? Ecco come mantenerle perfette in frigorifero.

Avete comprato delle vongole fresche e succose, magari in qualche tipico mercato del pesce, e non vedete l’ora di cucinarle? In effetti con questi saporiti molluschi è possibile cucinare una varietà incredibile di ricette, dagli spaghetti allo scoglio ai gustosi guazzetti e zuppe.

Ma come conservarle? In frigorifero potrete conservarle al massimo per un paio di giorni; si tratta di un metodo molto pratico, poiché così non dovrete necessariamente lavarle e cuocerle, prima di metterle in frigo. Ecco come procedere: inumidite un panno da cucina, avvolgete le vongole ben strette formando una sorta di piccolo fagotto, mettete tutto in una insalatiera di vetro o di porcellana e conservatele nella parte più fredda del frigo, in fondo. Un consiglio: fatele sempre spurgare prima di ricorrere a questo metodo di conservazione, sarà più semplice poi cucinarle.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 27-03-2015

Donna Glamour Guide

X