Come decorare uno zainetto per bambini dell’asilo

Se abbiamo figli piccoli dobbiamo imparare a decorare uno zainetto per bambini dell’asilo.

chiudi

Caricamento Player...

La passione per il fai da te spesso può tornarci utile anche per far tornare come nuovi o personalizzare oggetti e accessori a cui vogliamo dare un tocco di originalità in più: ad esempio, imparando a decorare uno zainetto per bambini dell’asilo potremo far felici i nostri piccoli e far sì che il loro zaino più bello e particolare degli altri.

Se siamo abili nel punto croce possiamo ricamare nella tela Aida i cartoon che loro amano di più: tutte le edicole e le mercerie più fornite vendono giornali di schemi a punto croce con i personaggi preferiti dai bambini, con cui potremo ricamare delle toppe che profileremo con dello sbieco in tinta e che andremo a cucire in ordine sparso sul loro zainetto.

Armandoci invece di ago, filo e tante paillettes colorate potremo rendere super luccicante lo zainetto della nostra piccola principessa: se invece non abbiamo tempo di metterci a cucire, possiamo acquistare in merceria degli strass termoadesivi che andremo ad applicare dove più ci piace aiutandoci col ferro da stiro. Esistono anche decorazioni vere e proprie composte di strass, anche in più colori, con cui effettuare una personalizzazione ancora più ricercata.

Sempre rimanendo in tema, le mercerie vendono tantissime applicazioni termoadesive sia per maschietto che per femminuccia, in stoffa, in jeans o ricamate a punto pieno, che si applicano in pochissimo tempo e sono anche in grado di coprire eventuali buchi o macchie del tessuto se lo zainetto è già stato ampiamente sfruttato.

In ultimo, se invece siamo brave a dipingere sui tessuti, con i colori acrilici per stoffa potremo divertirci a pitturare sullo zainetto dei nostri bambini un paesaggio, un pupazzo o anche il loro nome stilizzato. Saranno felici di andare all’asilo esibendo tra gli amichetti un vero e proprio capolavoro!