Come decorare le penne biro

Decorare le penne biro è un hobby molto creativo, e i modi per farlo sono tanti, basta avere pazienza e tanta fantasia.

chiudi

Caricamento Player...

Se siamo amanti del fai da te e ci piace personalizzare anche gli oggetti di uso più comune, potremo provare a decorare le penne biro, per la nostra casa, la scuola dei nostri bambini o se vogliamo fare un regalo particolare a una persona cara.

Dobbiamo avere con noi smalti per unghie in tanti colori, di quelli che non usiamo più, strass adesivi, pezzi di passamaneria, pizzo o marabù avanzati dal carnevale e una vernice lucida impermeabilizzante, tipo Vernidas: e ancora stuzzicadenti, fili di lana o di cotone, una spugnetta di quelle che usiamo per il fondotinta colla vinilica e colla a caldo.

1° metodo: togliamo il cappuccetto alla penna biro e cospargiamola di colla vinilica: prendiamo il filo di lana o di cotone e andiamo ad arrotolarlo per tutta la lunghezza della penna, fermandoci a 1 cm dall’impugnatura: se il filo non è abbastanza lungo a coprire tutta la superficie, possiamo usarne più di uno, alternando i colori. Creiamo una nappina con i fili rimasti o un pon pon col marabù che andremo ad attaccare sulla sommità della nostra penna, per dare movimento e colore durante la scrittura. Un’ altra idea potrebbe essere usare del filo verde per tutta la penna e incollarvi in cima un fiore in stoffa.

2° metodo: dipingiamo ognuno dei lati della biro con un colore diverso di smalto per unghie, in modo tale che la penna risulti a strisce verticali: facciamo lo stesso col tappino, ma dipingendolo a strisce orizzontali. Se ci piace, possiamo attaccare lungo uno dei lati alcuni strass adesivi, che andremo poi a mettere anche sul cappuccio, in ordine sparso.

3° metodo: sempre con gli smalti per le unghie, coloriamo la nostra biro nella tonalità che preferiamo, dopodiché con la spugnetta per il fondotinta preleviamo un po’ di smalto in un colore diverso e andiamo a spugnare la superficie della penna cercando di creare un effetto sfumato: immergiamo uno stuzzicadenti in uno smalto di una tonalità differente dalle due usate in precedenza e iniziamo a dipingere tanti pois in alcuni settori della nostra penna.

Per quanto riguarda le biro decorate con gli smalti, sarà bene finito il lavoro stendere per tutta la loro superficie una mano di vernice trasparente cristallizzante, per dare lucentezza e per evitare che il colore si ‘scheggi’ dopo qualche uso.