Come applicare l’eyeliner adesivo

Impariamo ad applicare l’eyeliner adesivo ed avremo una riga perfetta e un meraviglioso effetto grafico.

chiudi

Caricamento Player...

L’eyeliner è l’alleato di uno sguardo seducente, da vera gatta: viene usato per intensificare, aprire e slanciare lo sguardo, creare un effetto infoltimento alla base delle ciglia e in alcuni casi per disegnare gli angoli interni dell’occhio ed evidenziarne il colore. Ma non tutte le donne sono in grado di usarlo come si deve: alcune non hanno la mano ferma, altre non sanno come si usa, altre ancora non hanno molto tempo da dedicare al trucco.

Per tutte queste donne è stato creato e immesso sul mercato l’eyeliner adesivo. Lanciato da Dior nel 2011, è stato subito imitato ma a prezzi decisamente inferiori da Sephora, che lo ha proposto a una cifra intorno ai 3 euro contro i 70 della nota maison francese. Non dimentichiamo che la parte adesiva resiste per una sola applicazione, dopodiché se riusciremo a toglierlo senza romperlo potremo applicarlo nuovamente solo con della colla per sopracciglia.

Viene venduto nelle profumerie e nei negozi di forniture per parrucchieri in blister da diversi pezzi e in diverse forme, per soddisfare le esigenze di tutte le clienti.

Applicare l’eyeliner adesivo è facile: basta rimuoverlo delicatamente dal supporto sollevandone un angolino con l’unghia o con una pinzetta per ciglia, dopodiché tenendolo delicatamente tra le dita o con le pinzette andare ad applicarlo sulla palpebra perfettamente pulita ed opacizzata: in casi di pelle grassa sarà bene provvedere ad opacizzare eventuali untuosità con un pochino di cipria, ed il gioco è fatto. Il vostro sguardo da seduttrice è pronto. Buona serata!