Claudia Gerini si è confessata tra figli, carriera e enormi successi (a partire dal Sanremo che la vide protagonista nel 2003).

Claudia Gerini si è raccontata senza filtri a Oggi è un altro giorno, a partire dall’esperienza a Sanremo al fianco di Pippo Baudo (“Ero felicissima”), all’amore per la figlia Rosa, che sarebbe riuscita a superare i test d’ammissione a un prestigioso istituto americano.

“È molto difficile entrarci, c’è una selezione tostissima. Solo una piccolissima percentuale di accesso è per gli stranieri. Sono fierissima di lei, con tenacia si è messa lì per entrare e ce l’ha fatta. I successi dei figli sono i tuoi. Lei scrive molto bene, recita, ha già fatto delle esperienze da attrice. È talmente giovane che può fare quello che vuole“, ha confessato l’attrice.

Claudia Gerini
Claudia Gerini

Claudia Gerini: la figlia e i successi

Claudia Gerini è una mamma orgogliosa e un’attrice realizzata. A Oggi è un altro giorno l’attrice ha parlato del suo rapporto con la figlia Rosa e degli incontri che hanno segnato profondamente la sua carriera, come quello con Carlo Verdone o quello con Pippo Baudo (che la volle al suo fianco per condurre il Festival di Sanremo).

“Sette giorni insonni, senza mai dormire. E’ stato bellissimo e impegnativissimo, si va letto davvero tardi, dopo dopo-Sanremo. Pippo Baudo mi aveva invitato ad una trasmissione, dopo una decina di giorni mi ha proposto di fare il Festival. Io ero felicissima, avevo 29 anni, è stato un momento in cui abbiamo potuto esprimerci  a 360°“, ha confessato l’attrice descrivendo l’emozione di quel periodo.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-03-2022


La mamma di Fedez rompe il silenzio sull’operazione: il bellissimo messaggio al figlio

Valentina Ferragni, perché porta il bustino: “Dovrò tenerlo ancora per un po’”