Ode alla city bag super extra large, compagna perfetta delle giornate fuori casa e delle gite impreviste: i modelli dell’inverno 2021

Le passerelle dell’autunno-inverno 2020/2021 ci hanno presentato le borse mini, pronte a farsi comode e pratiche più che mai, come le trendy bag indispensabili del momento. Ma non ci sono solo loro, perché la city bag capiente e pret-a-porter, non può che essere un altro must-have da desiderare. Perché in quelle giornate che ci costringono a stare per molto tempo fuori e durante le quali ci tocca portarci dietro tutti gli indispensabili, a soccorrerci ci sono proprio le borse grandi.

City Bag: da Balenciaga a Zara e Gio Cellini, i modelli

La prima city bag in formato extra large ad aver colpito e affondato, decretandola poi come must have di stagione, è stata quella presentata in passerella da Balenciaga nella sua collezione autunno/inverno 2020-2021.

Un modello realizzato in diversi colori, da portare a mano o in spalla, una nuova edizione della neo classic mini in versione oversize, che ha sfilato in bianco. In passerella l’accostamento di outfit dai colori sgargianti ne ha mostrato la versatilità cromatica.

– Anche Zara pensa alla sua city bag, un mix tra una ventiquattrore e una pc bag, con una scritta dal mood allegro sul nero. Un modello pratico che si porta anche a tracolla.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

City bag nera Zara
Fonte foto: https://www.zara.com/it/it/city-bag-con-scritta-p16118610.html

– E per chi ama quadri e quadretti, trend consolidatissimo della stagione invernale 2021, si innamorerà dei modelli di Gio Cellini, pratici, originali e colorati. Perfette da portare in spalla, ricordandoci il vecchio trend della Pinko Bag.

La city bag XXL, come e quale scegliere

Ma quali sono le caratteristiche della city bag ideale presentata nelle passerella invernali? Sicuramente pratica, capace di riempirsi quanto più possibile, e versatile.

Occhio anche al design: elegante e liscio da donna in carriera, sofisticato e in tessuto come quella Dolce e Gabbana, per chi desidera una borsa che si faccia portavoce del Made in Italy, e per chi ama lo charme del fatto a mano. Sta a voi scegliere se portarla a mano, dandole un tono da maxi pochette, oppure da indossare in spalla come una tote. E le più morbide persino ricordando una baguette di dimensioni raddoppiate.


L’abito dell’autunno 2020 è firmato Zara e lo indossa Chiara Ferragni

Black Friday 2020: su Amazon sconti e occasioni “fashion” da non perdere