Cinque cose da fare a Kiev, capitale e città più grande dell’Ucraina

Kiev è la capitale e la città più grande dell’Ucraina, oggi centro industriale di un Paese che è molto povero. Tuttavia, la città si presenta davvero molto bella e ricca di edifici medievali che si impongono in quanto a maestosità, sculture e opere architettoniche di importanti artisti internazionali.  Una delle prime cose da fare giunti in questa splendida città è sicuramente andare a visitare la Cattedrale di Santa Sofia, un edificio religioso dal grande valore artistico dove ci sono dei bellissimi affreschi ben conservati.

Cinque cose da fare a Kiev, l’Arco dell’Amicizia

Una delle cose che potrete decidere di andare a vedere giunti in quel di Kiev è sicuramente quella di recarvi presso l’Arco dell’Amicizia, costruito nel 1982 e realizzato in titanio. Un’opera perfetta per tutti gli amanti dell’arte realista sovietica in quanto contiene diversi interessanti monumenti e statue. Si trova nei pressi di piazza dell’Indipendenza. Al di là del fiume Dnepr si trova anche la statua del Rodina Mat, che rappresenta la Madre Russia ed è una delle più alte al mondo.

 Cinque cose da fare a Kiev, dove mangiare a buon prezzo

Una visita alla città di Kiev comporta anche il poter mangiare in dei posti tipici. Sicuramente potrete avere un pasto completo e molto soddisfacente per dei prezzi abbordabili e che vanno dai 5 ai 20 euro a persona per un pasto completo. Tuttavia, se non masticate il cirillico, forse è il caso di recarvi nei ristorati turistici che espongono il menu anche in inglese e che però avranno il difetto di essere più cari. Gli amanti delle folli notti, inoltre, potranno anche recarsi nelle bellissime discoteche di Kiev dove a suon di musica arriverà facilmente l’alba, facendo ovviamente attenzione agli eccessi alcolici trovandovi in un paese così diverso dall’Italia.

 


Come abbinare i costumi Tezenis 2016

Truccarsi a 50 anni per un Battesimo