Cinque cibi colazione tipica inglese

La tipica colazione inglese è nota anche con i nomi di full English breakfast o fry-up per la presenza di molti cibi fritti.

chiudi

Caricamento Player...

E’ un’icona della cultura inglese oltre ché rappresentare il pasto principale della giornata dal momento che per il pranzo ci si concede solo uno spuntino. La colazione inglese è servita in tutti i bar, pub e ristoranti aperti dal mattino ed è servita tutto il giorno in quei locali che servono la “all day breakfast” (una soluzione per i turisti non abituati alla “colazione inglese”, ma che non vogliono rinunciare ad assaggiarla).

La tipica colazione inglese è salata e proteica ed è servita come unica portata: pane tostato con uova al tegamino o strapazzate, bacon (prosciutto), salsiccia, fagioli in salsa di pomodoro (baked beans), funghi.

La si può arricchire con alcune specialità come le:

  1. frittelle di patate e verdure (bubble and squeak),
  2. frittelle di patate finemente tagliate (hash browns),
  3. patatine fritte.
  4. Budino nero o black pudding che non è un budino vero e proprio, ma una ricca zuppa con salsicce;
  5. Hot buttered Smoked fish che è pesce affumicato, ripassato in forno con burro e servito con un uovo in camicia.

La bevanda che accompagna la colazione tipica inglese è il tè nero (servito nei locali gratuitamente), ma si può optare anche per il caffè o un succo di frutta. Esiste una variante vegetariana che sostituisce tutte le carni e i prosciutti con i funghi fritti e patate in varie preparazioni.