La settimana del ciclo mestruale è la più odiata da tutte le donne: consigli e accorgimenti per viverla al meglio ed eliminare qualche fastidio.

Quando arriva il ciclo mestruale il corpo di ogni donna (e i suoi ormoni) sembrano impazzire: dolore, fastidi e sbalzi d’umore sono all’ordine del giorno in quella particolare settimana che cade ogni mese e alla quale non si può proprio scampare.

Durante il ciclo mestruale le cose da non fare per viverlo meglio non sono molte, ma possono essere davvero utili per passare questo periodo con più serenità. Si tratta di piccole accortezze e consigli utili per alleviare il dolore e i gonfiori: scopriamo insieme quali sono.

Calendario Giorni Fertili
Calendario Giorni Fertili

Consigli su cosa non fare durante il ciclo mestruale

Cambiare frequentemente l’assorbente. È la prima regola d’oro per sentirsi meglio con il proprio corpo, in ordine ed evitare di incorrere in infezioni vaginali. Durante il ciclo non bisognerebbe mai tenere lo stesso assorbente per più di 3, massimo 4 ore, e non solo per paura delle infezioni. Cambiarlo spesso vi farà sentire più fresche e pulite e sarà utile anche per sollevare il vostro umore soggetto a repentini sbalzi.

Assorbenti
Assorbenti

Evitare l’assunzione di acido acetilsalicilico. Molti non ne sono a conoscenza ma i farmaci con questo principio attivo, come l’aspirina, è meglio non assumerli durante le mestruazioni. Per quale motivo? Questo acido fluidifica il sangue e potrebbe quindi aumentare il flusso delle perdite.

Aborto farmacologico da remoto
Aborto farmacologico da remoto

In caso di dolori è consigliato assumere altre tipologie di farmaci oppure optare per soluzioni naturali come ad esempio un infuso a base di sambuco o camomilla.

– Non rimanere fermi. Fare attività fisica non è sconsigliato durante le mestruazioni, anzi, aiuta a sfogare l’organismo e a gestire meglio l’umore grazie al rilascio di endorfine. Fare sport come una bella camminata o una corsa aiuta inoltre a eliminare i crampi che si presentano spesso nella prima fase del ciclo mestruale.

Donna che corre
Donna che corre

No a latticini e prodotti caseari. Gli alimenti come yogurt, latte e formaggi contengono in grande quantità l’acido arachidonico, che acuisce gli stati infiammatori e potrebbe quindi aumentare il dolore e senso di gonfiore che si presenta durante il ciclo.

Yogurt
Yogurt

Questi prodotti sono però anche una grande fonte di calcio, per sostituirli basterà assumere cibi equivalenti o dalle proprietà simili come il cavolo, broccoli, fichi e arance.

Meglio non depilarsi. Posticipate la depilazione per quando il ciclo sarà finito, in questo periodo del mese infatti l’organismo femminile subisce un calo considerevole di estrogeni che aumentano la sensibilità al dolore.

Ceretta
Ceretta

No a cibi molto salati o ricchi di zuccheri. Nonostante le voglie siano presenti anche durante le mestruazioni cercate di resistere e non assumere cibi con alto contenuto di sodio o zucchero. Il sodio infatti aumenta la ritenzione idrica e quindi anche il gonfiore e i crampi da ciclo.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
ciclo mestruale

ultimo aggiornamento: 18-09-2020


Materasso con macchie o ingiallito? Ecco i rimedi per farlo tornare come nuovo

Come togliere le macchie di vino dal muro?