Dagli scandali amorosi, al titolo di icona del cinema: scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Sandra Milo, e sulla sua storia d’amore con Federico Fellini.

Sandra Milo è nata a Tunisi nel lontano 11 maggio 1933, sotto il segno del Toro. Considerata un’icona della storia del cinema italiano e musa di Federico Fellini, nel corso della sua carriera è stata l’attrice prediletta d’innumerevoli registi di talento, oltreché amante e personaggio controverso.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla stella del cinema Sandra Milo e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità!

Chi è Sandra Milo in 6 curiosità

– Ha una sorella, Maia, alla quale è legatissima. Sfortunatamente la donna diversi anni fa è stata colpita da un ictus: “Ci telefonavamo ogni giorno, era bello parlare con lei di tutto. Ci sentiamo ancora, ma il rapporto è cambiato. È cambiata lei”, ha raccontato a Vanity Fair.

SANDRA MILO
SANDRA MILO

– Nel 1990 è stata vittima in diretta televisiva di uno scherzo telefonico di pessimo gusto: una spettatrice disse alla conduttrice che il figlio di Sandra Milo, Ciro, avrebbe avuto un grave incidente d’auto. L’attrice lasciò lo studio urlando.

Ai microfoni di Rai Radio 2, nel 2019, ha rivelato di non aver mai voluto cedere al risentimento. “Fu scoperto che a fare quella telefonata era una donna che lavorava in Via del Corso. […] Tutte negarono. […] Non sono mai riuscita ad odiarla, ho cercato di capire la sua voglia di essere protagonista per una volta“.

– Ha anche scritto un libro di poesie, uscito a settembre 2019, dal titolo Il corpo e L’anima.

– Nel 1981 è stata vittima di un abuso da parte di un capotreno (mentre si trovava su un treno). Ne ha parlato per la prima volta a DiPiù nel 2014: ai tempi non aveva denunciato la violenza per paura di non essere creduta.

– Non ha mai fatto segreto di non apprezzare la sua imitazione fatta da Virginia Raffaele, e a tal proposito ha dichiarato al Corriere della Sera: “Ho trovato l’imitazione volgare, ma non sono io che l’ho fatta e non sono responsabile delle azioni altrui”.
Non le piacque il fatto che furono offese le sue figlie e la Raffaele, dal canto suo, pare non si sia mai scusata.

-Nel 2020 si è incatenata davanti a Palazzo Chigi ed è stata ricevuta dal premier Conte.

Sandra Milo: la vita privata dell’attrice

Oltre alla carriera cinematografica l’attrice è conosciuta anche per le sue relazioni sentimentali: storie proibite vissute con personaggi di punta dello show business e della politica italiana. Negli anni ’80 si legò a Bettino Craxi, leader del Partito Socialista Italiano.

Poi, per 17 anni ebbe una storia con uno dei registi più amati della storia del cinema italiano: Federico Fellini, che la scelse per alcuni dei suoi più grandi capolavori. Una storia clandestina resa ufficiale dall’attrice solo nel 2009: “Con Federico è stata una storia meravigliosa”, disse a Vanity Fair.

Nel corso della sua vita ha avuto relazioni sentimentali con alcuni dei personaggi più famosi del mondo dello spettacolo, ma non sono state sempre felici (né facili). “Sono sempre stata una donna molto libera, nella mente, nello spirito e gli uomini sentivano di non avere la certezza del possesso. Io ho preso un sacco di botte. Quando ti colpiscono è difficile, sa? Perdi anche le forze”, ha raccontato a Vanity Fair.

Inoltre, ha sempre dichiarato di non credere alla “fedeltà coniugale”, e per questo molti dei suoi rapporti sarebbero finiti in tribunale. “Il solo Moris Ergas, padre di una delle mie figlie, mi intentò 44 cause”, ha raccontato a Il Fatto Quotidiano.

Sandra Milo
Sandra Milo

Per il resto, nella sua vita, è stata sposata 4 volte e ha avuto 3 figli. Nel 2019, poi, ha fatto molto parlare di sé quando si è presentata a Venezia con un uomo con quasi la metà dei suoi anni, l’imprenditore Alessandro Rorato. Al suo dito, un anello a forma ci cuore che sembra confermare la serietà della relazione…

I matrimoni di Sandra Milo (e i figli)

Sandra Milo è stata sposata ben 4 volte: la prima con Cesare Rodighiero, quando aveva solo 15 anni. Il matrimonio durò solo un mese, e in seguito l’attrice è convolata in seconde nozze con Moris Ergas, da cui ebbe sua figlia Debora. In seguito, si è sposata una terza volta con Ottavio De Lollis, padre dei suoi due figli Ciro e Azzurra.

Nel 1990 si è sposata con il cubano Jorge Ordoñez, anche se, come dichiarato da lei in un’intervista a Vanity Fair, quella relazione non è mai stata vera: sarebbe stata solo una trovata per far parlare di sé.

Chi è il fidanzato di Sandra Milo, Alessandro Rorato?

Lo abbiamo visto per la prima volta a Venezia 2019, ma di Alessandro Rorato non si sa praticamente nulla, se non che lavora nel campo della ristorazione e che è di Treviso. È quasi impossibile persino scovare delle sue foto! A suscitare grande interesse del ristoratore trevigiano, comunque, sono stati soprattutto i 37 anni in meno rispetto a Sandra Milo.

A lungo non è stato chiaro se lui fosse davvero il fidanzato di Sandra Milo. Anche dalle sue parole, non traspariva molto: “Il nostro è un rapporto che deve ancora crescere. Diciamo che tra noi sta iniziando qualcosa, che cosa lo sapremo nel tempo. Mi piace da pazzi, e mi affascina“, confessò l’imprenditore a Novella 2000.

A fine 2019, a Storie Italiane, però, l’attrice ha confessato: “Io ad Alessandro voglio un bene infinito, ma cosa si può chiedere di più ad un compagno alla mia età? Sì, lo considero un compagno, ci confidiamo tutti i giorni, mi piace perché è un grande lavoratore, ha un grande senso della responsabilità!“.

Dove abita Sandra Milo (e patrimonio)

Non si hanno informazioni su dove viva Sandra Milo, complice anche la sua assenza dai social (a dirla tutta, c’è un profilo Facebook a suo nome ma conta solo un paio di post). Il suo patrimonio, invece, sembra averlo perso quasi tutto per mantenere due famiglie, frutto dei suoi matrimoni.

Riguardo al patrimonio di Sandra Milo, però, sappiamo che si è trovata in difficoltà economica, motivo per cui lavora ancora oggi.

Quello che ho guadagnato negli anni d’oro l’ha preso un mio compagno. Oggi mi preoccupano le difficoltà economiche. In questo momento la situazione è un po’ complicataIn vecchiaia ti fanno sentire di nessuna utilità. Sono 73 anni che lavoro. Mi sento come un’operaia che lavora in fabbrica“, ha dichiarato a Storie Italiane.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Alessandro Rorato Sandra Milo

ultimo aggiornamento: 26-06-2020


Avete mai visto Michela Magalli, la bellissima figlia di Giancarlo Magalli?

Sapevi che Vittorio Feltri ha iniziato a lavorare come impiegato pubblico?