Giovane talento del calcio italiano, Nicolò Zaniolo è finito più volte al centro del gossip per i suoi flirt: ecco qualche curiosità sul suo conto.

Qualche anno fa, un giovanissimo Nicolò Zaniolo aveva iniziato a far parlare di sé per il suo incredibile talento: in molti vedevano in lui una vera promessa del calcio italiano. E in effetti, il tempo ha dato loro ragione. Oggi è un calciatore di grande successo, con un ruolo di spicco nonostante la giovane età. Di Zaniolo si è molto parlato non solo in ambito sportivo: spesso si è ritrovato al centro del gossip per le sue storie d’amore. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Nicolò Zaniolo, la biografia

Nato a Massa (in Toscana) il 2 luglio 1999, sotto il segno zodiacale del Cancro, Nicolò Zaniolo è cresciuto a La Spezia con la sua famiglia. È figlio di Igor Zaniolo, ex calciatore genovese ritiratosi alcuni anni fa, e di Francesca Costa: sua mamma è una vera star di Instagram, seguitissima dai fan per il suo carisma e per il fatto di essere una donna davvero molto bella. Nicolò ha anche una sorella più piccola di nome Benedetta, alla quale è legatissimo.

La sua carriera nel mondo del calcio è iniziata quando era appena un bambino: a 9 anni è entrato nelle giovanili del Genoa, per poi passare alla Fiorentina. Il suo debutto come professionista risale al 2017, con la Virtus Entella. Lo stesso anno, Zaniolo è stato acquistato dall’Inter e, nel 2018, è stato ceduto alla Roma. Proprio con la squadra giallorossa, il giovane è diventato uno dei calciatori più promettenti del campionato italiano.

Anche per quel che riguarda il suo ingaggio, Nicolò è un giovane da record. Nella stagione 2020/2021, ha ottenuto uno stipendio annuo di 2,5 milioni di euro, cifra che potrebbe tuttavia aumentare a breve.

La vita privata di Nicolò Zaniolo

Come dicevamo, Zaniolo si è ritrovato più volte sotto le luci dei riflettori per la sua vita sentimentale. In realtà è un ragazzo molto riservato, come si evince anche dal suo profilo Instagram che però ha scelto di chiudere nel gennaio del 2021, in seguito alla vicenda che ha coinvolto sia lui che la ex fidanzata, Sara Scaperrotta, con cui la storia si è conclusa a dicembre 2020.

Nicolò Zaniolo e Sara Scaperrotta: la storia (finita) e la gravidanza

Nicolò e Sara si sono conosciuti nella Capitale e hanno avuto diversi tira e molla. A far parlare però della coppia insistentemente è stato quanto successo nel mese di dicembre 2020. Si è prima vociferato di un flirt tra il calciatore e Madalina Ghenea (seccamente smentito da quest’ultima, che è andata anche per vie legali) e della fine della relazione con Sara. Poi, proprio per ammissione dello stesso calciatore, è emersa la gravidanza della ragazza: Zaniolo ha confessato in un’intervista alla Gazzetta dello Sport sia il fatto che Sara fosse in dolce attesa che la fine della relazione, sottolineando la propria intenzione di mantenere il bambino e riconoscerlo.

Dalla vicenda sono però poi emersi altri dettagli. Intervista da Giornalettismo, una zia della ragazza ha svelato che Sara era già rimasta incinta mesi prima ma che di comune accordo la coppia aveva poi deciso di interrompere la gravidanza (circostanza confermata a Radio Radio anche dalla madre di Zaniolo). Non solo, visto che la donna ha affermato che la famiglia del calciatore avrebbe cacciato di casa l’ex fidanzata, una volta appresa la notizia della gravidanza e vista la fine della storia tra i due. “Sara è sempre stata trattata come una figlia, soprattutto da me. Non l’abbiamo cacciata di casa, vorrei che lei o chi per lei venisse da noi a dirci in faccia che l’abbiamo trattata in questo modo”, ha detto Francesca Costa a Radio Radio.

2 curiosità su Nicolò Zaniolo

-Ha diversi tatuaggi, molti dei quali dedicati alla cosa per lui più importante al mondo: in particolare, la scritta Family sul polso destro e la data di nascita dei suoi genitori e di sua sorella sulla coscia.

-Vanta diversi record, tra cui quello di calciatore italiano più giovane ad aver segnato una doppietta in Champions League.

Dove abita Nicolò Zaniolo?

Ha vissuto a lungo in una splendida casa all’Eur (in affitto), di proprietà di Francesco Totti. A dicembre del 2020, in concomitanza con la fine della storia con Sara Scaperrotta si è trasferito altrove come confermato dalla madre. Una scelta anche scaramantica, visto il doppio infortunio che Zaniolo ha subito in campo, sì, ma mentre abitava in quella casa.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Gino Vannelli, il musicista canadese tra carriera e vita privata

Chi è Maurizio Battista: i matrimoni falliti, il lutto e la figlia avuta… a 59 anni!