Dal successo all’infarto, fino alla rinascita: tutto su Michele Zarrillo

Andiamo alla scoperta di Michele Zarrillo, dalle curiosità alla sua vita privata, tutto sul mitico cantautore.

Michele Zarrillo, nasce a Roma il 13 giugno del 1957 sotto il segno dei gemelli ed è uno dei più apprezzati cantautori in Italia. Il suo esordio nel mondo della musica è molto precoce, e dagli inizi dove milita in alcune band della scena rock e progressive italiana arriverà a conseguire grandi successi personali, come ad esempio la vittoria al Festival di Castrocaro nel 1979 e al Festival di Sanremo 1987 nella categoria Nuove Proposte.

Scopriamo tutto sulla sua vita!

Michele Zarrillo: le curiosità sul cantautore

Gli esordi. Nel 1981 ha fatto il suo esordio a Sanremo con la canzone Su quel pianeta libero, a cui ha fatto seguito l’anno seguente Una rosa blu, una canzone che diventerà però un successo nel 1998, soltanto quando sarà reinserita in un nuovo disco.

• Non tutti conoscono la sua musica, ma nel corso della sua carriera Michele ha collaborato con tantissimi colleghi famosi: da Ornella Vanoni a Roberto Vecchioni, passando anche per il mitico Renato Zero.

• Per un certo periodo di tempo si è esibito con il nome d’arte di Andrea Zarrillo.

Michele Zarrillo
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/michelezarrilloofficial/

• Anche la moglie è violoncellista e i suoi figli si sono presto avvicinati la musica. La sua è dunque una famiglia di musicisti, e infatti in casa capita spesso che tutti organizzino una jam session dove ognuno improvvisa al suo strumento!

• Coincidenze… calcistiche! Nel 1982 Zarrillo ha partecipato a Sanremo con Una rosa blu, e lo stesso anno l’Italia vince i Mondiali. Nel 2006, poi, Michele calca il palco dell’Ariston con L’alfabeto degli amanti, e nuovamente la nazionale vince i campionati del mondo. Insomma, dopo l’eliminazione dai mondiali di Russia, speriamo che tra gli ospiti del 2022 ci sia anche lui!

• Durante numerose interviste ha dichiarato che il suo peggior vizio… è la pigrizia!

La vita privata di Michele Zarrillo: moglie e figli

Michele Zarrillo ha tre figli: Valentina (nata da una relazione durata 8 mesi che il cantautore ha avuto negli anni ’80 e che svolge un lavoro di tipo amministrativo), Luca, nato nel 2010 e Alice, nata nel 2012. Questi ultimi due sono frutto del suo amore con Anna Rita, sua compagna da diverso tempo, anche lei musicista.

Il cantautore, pur avendo avuto tre figli, non si è mai sposato, ma ama trascorrere tantissimi momenti a casa con le persone che ama di più in assoluto, con le quali condivide sopratutto la passione per la musica. Con suo figlio Luca, ad esempio, si diverte a suonare chitarra e pianoforte, mentre con l’intera famiglia la sera si diletta a mettere in scena teatrini e scenette divertenti. Insomma, una famiglia unita e felice!

Su Instagram, tuttavia, Michele è molto professionale e raramente si lascia andare a fotografie che lo ritraggono con la sua famiglia: l’artista preferisce pubblicare locandine di concerti e foto dal palco!

[amazon_link asins=’B004ND9WKE,B01N6SLECJ’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ffc3e700-c0cc-11e8-bdc6-534e54d09d7e’]

Michele Zarrillo: l’infarto

Il 5 giugno 2013 Zarrillo è stato colpito da un infarto e in seguito al malore il cantante è stato ricoverato in codice rosso nel reparto di Terapia intensiva presso l’Ospedale Sant’Andrea di Roma. Oltre a temere per la propria vita, Zarrillo ha avuto anche il terrore di non riuscire più a cantare.

Fortunatamente il grande Zarrillo è tornato sulle scene il 7 ottobre 2014, data in cui si è esibito all’Auditorium Parco della Musica di Roma, in un concerto dove è stato accompagnato dai jazzisti Danilo Rea e Stefano Di Battista. Una grande festa per celebrare il suo ritorno alla musica.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/michelezarrilloofficial/

ultimo aggiornamento: 26-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X