Chi è Luca Zingaretti: tutto sul commissario Montalbano della tv

L’attore Luca Zingaretti è famoso per la sua interpretazione del commissario Montalbano, ma chi è nella vita privata? Scopriamolo!

Lo conosciamo nei panni de Il commissario Montalbano“, la serie tv tratta dai romanzi di Andrea Camilleri, ruolo che ricopre da anni, sempre con grande successo. Del resto, Luca Zingaretti, uno degli attori italiani più talentuosi del panorama italiano. Molto riservato, della sua vita privata si sa ben poco: per questo abbiamo raccolto qualche curiosità sul suo conto, dagli amori alla carriera. Conosciamolo meglio!

Chi è Luca Zingaretti?

Zingaretti è nato l’11 novembre 1961 (sotto il segno dello Scorpione) a Roma: no, non è siciliano come Montalbano. Non è una bellezza classica, ma molte donne amano Luca Zingaretti e lo ritengono affascinante. Eppure, sapete quanto è alto? Solo 165 cm!

LUCA ZINGARETTI
LUCA ZINGARETTI

Da giovane militò nel Partito di Unità Proletaria per il Comunismo a Roma ed è cresciuto nel quartiere della Magliana: “Un quartiere dove dovevi imparare a muoverti: se rispondevi male alla persona sbagliata, ti gonfiavano di botte”, ha raccontato al Corriere.

È diventato attore quasi per caso: accompagnò un amico a fare un provino…e scelsero lui!

La vita privata di Luca Zingaretti: figli e moglie

Luca Zingaretti si è sposato nel 2012 con la bellissima attrice Luisa Ranieri, conosciuta sul set di “Cefalonia“. Inizialmente i due erano amici da molto tempo, poi Luca iniziò a corteggiarla e hanno iniziato una relazione nel 2005. Luca Zingaretti e Luisa Ranieri hanno fatto la loro prima apparizione come coppia in tv da Fabio Fazio il 04 novembre 2018.

Hanno due figlie: Emma Zingaretti, nata nel 2011, e Bianca Zingaretti, nata nel 2015. Diventare papà a 50 anni è stato “come rivivere lo stupore dell’infanzia. Ed è come se prendendomi cura di Emma e Bianca sanassi le mie ferite di bimbo. I bambini hanno paure inspiegabili. Io mi svegliavo dal pisolino sempre in angoscia e capisco i loro risvegli difficili: prendermene cura è come guarire il me che ero”, spiegò in un’intervista al Corriere.

Prima di Luisa, Luca era sposato con la scrittrice e giornalista Margherita D’Amico, nipote di Suso Cecchi D’Amico. La coppia si è separata nel 2004 e ha divorziato ufficialmente nel 2008.

Chi è la moglie di Luca Zingaretti?

Anche lei attrice, galeotto per loro fu il set di una serie tv (Cefalonia). Luisa Ranieri non ci teneva a diventare “la donna di…”:

“Fin dall’inizio abbiamo cercato di tenere separati pubblico e privato. Ognuno aveva la propria carriera e io ero molto gelosa della mia. Non volevo essere “la donna di Zingaretti”, anche se molte, al mio posto, probabilmente avrebbero sfruttato la sua popolarità“, raccontò in un’intervista per Tv Sorrisi e Canzoni.

Forse non sapevi che…Luisa Ranieri è diventata famosa per lo spot della Nestea di “Anto’ fa caldo“.

LUCA ZINGARETTI
LUCA ZINGARETTI

5 curiosità su Luca Zingaretti

– Va sempre in giro con un taccuino per gli appunti. Lo imparò dal suo maestro, Gastone Moschin.

– Il ruolo che lo ha più segnato è stato quello di Paolo Borsellino.

– Il calcio gli ha salvato la vita sia da ragazzino che oggi: “Ancora oggi il pallone mi salva la vita. La sera, prima di addormentarmi, penso all’ultima partita, un mondo di passaggi, di tempi, geometrie, strategie… E mi addormento felice”, ha raccontato al Corriere.

– Sul suo profilo Instagram mostra spesso scorci della sua vita privata, della sua carriera e il suo impegno umanitario.

– Suo fratello è Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio.

Luca Zingaretti: film e tv

– Zingaretti ha debuttato in teatro negli anni ’80, mentre negli anni ’90 è approdato al cinema con i filmGli occhiali d’oro“, “Il branco” , “Castle Freak“, “Vite Strozzate“, “Artemisia. Passione estrema” e “Rewind“. Tra gli ultimi film interpretati troviamo: “Tutte le donne della mia vita“, “Mio fratello è figlio unico“, “Sanguepazzo“, “Immaturi – il viaggio“.

– Tra le serie TV in cui ha recitato, troviamo “Il giovane Mussolini“, in cui interpretava Pietro Nenni, e “La piovra 8 – Lo scandalo“, in cui vestiva i panni del boss Pietro Favignana.

– Nel 1999 Zingaretti ha iniziato ad interpretare Salvo Montalbano nella serie tv “Il commissario Montalbano“, il suo ruolo di maggior successo.

– Inoltre, è salito sul palco dell’Ariston diverse volte: Luca Zingaretti era stato invitato nell’edizione del 2014, quando era riuscito a distinguersi grazie ad una bellissima interpretazione di un monologo dedicato a Peppino Impastato. Nel 2017, poi, fu voluto fortemente da Carlo Conti.

ultimo aggiornamento: 17-06-2019

X