Chi è Justine Mattera

La scheda di Justine Mattera: showgirl, attrice e conduttrice italiana recentemente tornata in tv con il programma “Oltre il limite” su Rete 4

chiudi

Caricamento Player...

Justine Mattera è una conduttrice televisiva, ma anche attrice di cinema e teatro. Nata come showgirl nei primi anni ’90 col programma “Ci vediamo in tv” del suo pigmalione Paolo Limiti, Justine nel corso degli anni ha saputo ritagliarsi uno spazio tutto suo nel mondo dello spettacolo italiano.

Televisione

Justine Mattera nel 1994 si trasferisce a Firenze dove comincia a lavorare come modella e cubistal dj Joe T. Vannelli con cui collabora nel singolo “Feel It” conquistando le classifiche di vendite. Alcuni anni dopo a Milano incontra Paolo Limiti con cui instaura un rapporto di lavoro ed affettivo. L’autore e presentatore, infatti, resta colpito dalla somiglianza di Justine con Marylin Monroe e la vuole a tutti i costi nel programma “Ci vediamo tv“. I due cominciano a lavorare insieme e nel 2000 si sposano. Dopo tre edizioni, dal 1996 al 1999, Justine diventa co-conduttrice del programma a cui seguono “Urlo” per Gay Tv, la partecipazione come concorrente a “La fattoria” e quella come showgirl in “Bellissima“, spettacolo del Bagaglino.

Cinema e teatro

Justine Mattera si fa conoscere ed apprezzare anche come attrice. Sul grande schermo debutta nel 2001 nel film “Se lo fai sono guai” di Michele Massimo Tarantini seguito da “Go Go Tales“, “Aimless” e “Alta infedeltà“. Negli stessi anni debutta anche a teatro: nel 2003 in “Victor Victoria” e l’anno dopo nel musical di successo “Cantando sotto la pioggia“. Seguono “Chiedimi se voglio la luna“, “Sex and Italy“, “Nel blu dipinto di blu…La storia continua“, “Tre cuori in affitto” e “A qualcuno piace caldo“. Negli ultimi anni ha lavorato al teatro nell’opera “Pene d’amor perdute” di William Shakespeare per la regia di Riccardo Giudici e in “Miles Gloriosus” di Tito Maccio Plauto.

(fonte foto: https://www.facebook.com/justine.mattera?fref=ts)