Dal Mondiale del 2006 al sofferto addio alla Roma: ecco chi è davvero Daniele De Rossi

Centrocampista della Nazionale italiana e bandiera della Roma, ecco chi è Daniele De Rossi: vita privata e carriera del calciatore.

Daniele De Rossi nasce a Roma il 24 luglio del 1983 sotto il segno zodiacale del Leone, ed è uno dei calciatori della squadra giallorossa con più presenze in serie A, secondo solo Francesco Totti, primo in assoluto. Tutti noi lo conosciamo per la sua carriera calcistica, sia nel club della Capitale, che nella Nazionale italiana, ma chi è davvero Daniele quando toglie le scarpe con i tacchetti? Scopriamolo insieme!

Chi è Daniele De Rossi: biografia del calciatore

Nato a Roma, Daniele cresce a Ostia dopo aver trascorso l’infanzia a Livorno con il papà Alberto, già calciatore delle giovanili della Roma. Un futuro che il piccolo ha nel DNA, e che infatti lo porta fin dalla tenera età a giocare a calcio: prima gioca come attaccante nell’Ostiamare, poi nel 2001 entrerà a far parte del club capitolino, una storia d’amore durata quasi un ventennio.

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi

Con la Nazionale italiana è Campione del Mondo nel 2006 e vice campione d’Europa nel 2012. Il 2013 è l’anno in cui si aggiudica la medaglia di bronzo alla Confederations Cup 2013. Tra gli altri titoli conquistati, quello di miglior calciatore giovane dall’Associazione Italiana Calciatori, e di migliore calciatore italiano. La rivista francese L’Équipe l’ha inserito all’ottavo posto tra i migliori centrocampisti al mondo, e, nel 2012, è stato inserito nella formazione ideale di Euro 2012.

Il toccante addio di De Rossi alla Roma

Nel maggio del 2019, a 36 anni, Daniele annuncia il suo addio alla Roma: Capitan Futuro, com’era stato soprannominato durante gli anni trascorsi al fianco di capitan Totti, lascia definitivamente il club ma non il calcio. E chissà che un giorno non lo vedremo tornare nelle vesti di dirigente.

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi

La sua ultima partita con i giallorossi è Roma Parma, andata in scena domenica 26 maggio. Successivamente Daniele ha fatto il giro del campo con al suo fianco la moglie Sarah e i suoi tre piccoli, Gaia, Olivia Rose e Noah.

Inutile descrivere la commozione generale dell’Olimpico, che ha salutato per l’ultima volta una delle bandiere più importanti non solo per la Capitale, ma per il calcio italiano: uno degli ultimi eroi del Mondiale 2006, che ha rappresentato la Roma in campo per ben 18 anni.

«Grazie anche a chi mi ha sopportato e supportato tra le mura di casa: senza Gaia, Olivia e Noah e soprattutto Sarah sarei la metà dell’uomo che sono oggi», ha poi dichiarato il calciatore, che nei giorni precedenti aveva anche affermato come, fosse stato per lui, avrebbe giocato un altro anno.

De Rossi e i media

La rivista Men’s Health ha eletto Daniele De Rossi l’atleta azzurro protagonista del 2007. Nello stesso anno è protagonista di uno spot della banca UniCredit. Nel 2008 è testimonial Pringles insieme al giocatori Fernando Torres, Thierry Henry, Dirk Kuijt Alexander Frei, Michael Owen e Philipp Lahm.

Nel 2011 partecipa a uno spot per raccogliere fondi a favore dei terremotati dell’Aquila insieme ad atleti della Nazionale di rugby. Nel 2013 è testimonial di uno spot Adidas con Javi Martínez e Daniel Alves.

La vita privata di Daniele De Rossi: figli e moglie

La prima moglie di Daniele De Rossi è stata Tamara Pisnoli, dalla quale ha avuto la piccola Gaia, nata il 16 luglio 2005. Il loro rapporto però dura a malapena tre anni, dal 2006 al 2009, quando i due si separano ufficialmente.

Nel 2015, dopo 4 anni di fidanzamento, si sposa in gran segreto alle Maldive con Sarah Felberbaum. I due sono genitori di Olivia Rose, nata nel 2014 e di Noah, nato nel settembre del 2016.

Su Instagram Daniele non posta molto, ma quando lo fa o sono foto di lui in campo, o di lui in compagnia della sua bella. Ecco uno scatto che li ritrae insieme:

View this post on Instagram

In love❤️

A post shared by Daniele De Rossi (@dderossiofficial) on

Chi è la compagna di Daniele De Rossi: Sarah Felberbaum

Nata il 20 marzo del 1980 a Londra, Sarah Felberbaum è un’attrice italiana di origine anglo-americana. Dopo essere venuta al mondo in terra inglese, la sua famiglia si trasferisce in Italia quando lei ha solo un anno: comincerà così a lavorare come modella e prende parte ad alcuni spot su MTV che le renderanno celebre al grande pubblico.

Dopo la TV arriverà poi anche il cinema, e Sarah prenderà parte a numerosi film lavorando con registi come Carlo Vanzina, Fausto Brizzi. Alessandro Siani e Roccco Papaleo.

ultimo aggiornamento: 28-05-2019

X