Carlo Conti, ecco tutto quello che c’è da sapere sul conduttore televisivo, volto di Rai 1: biografia, vita privata e curiosità.

Fiorentino dico, Carlo Conti è nato il 13 marzo 1961 ed è uno dei volti più popolari del piccolo schermo italiano. Oggi lo conosciamo per trasmissioni come L’Eredità, Tale e Quale Show, La Corrida e Top 10 ma da giovane lavorava in banca: si licenziò all’improvviso capendo di voler seguire il suo sogno, lavorare in radio e in televisione.

Cos’altro c’è da sapere sull’amatissimo conduttore televisivo e sulla sua storia? Vediamolo insieme la storia di un Dongiovanni…convertito a papà di famiglia!

Chi è Carlo Conti: la scheda

Nome e cognome: Carlo Conti
Data e luogo di nascita: 13 marzo 1961, Firenze
Segno zodiacale: Pesci
Professione: Conduttore
Moglie: Francesca Vaccaro
Figlio: Matteo Conti
Genitori: Lolette Conti, Giuseppe Conti
Social: Instagram, Facebook, Sito ufficiale

Carlo Conti
Carlo Conti

Carlo Conti, la biografia

Nato a Firenze da mamma Lolette e papà Giuseppe, venuto a mancare 18 mesi dopo la sua nascita a causa di un tumore ai polmoni, è stato cresciuto dalla madre. A Oggi aveva raccontato: “Ho pensato che se questa cosa fosse successa 50 anni fa, mi sarei trovato in una situazione difficile: mia mamma era sola, perché mio babbo è morto quando avevo 18 mesi, e vivevamo in un piccolo bilocale in affitto“. Per poi proseguire: “Lei si dava da fare, con mille lavori“.

LEGGI ANCHE: Carlo Conti: “Sono stato cantante, mi chiamavano Konty. Una sera con un dj…”

Un giorno la donna gli ha fatto trovare delle sigarette sul frigo, dicendogli: “Prima che lo facciano gli amici, ho pensato di farti provare io. Sappi però che il tuo babbo con il fumo c’è morto”. Dopo quella prima sigaretta non ha mai più fumato, come spiegò al Corriere della Sera.

Carlo Conti da giovane, dopo il diploma di ragioneria, inizia a lavorare in banca ma non ci mette molto a capire che non è quella la sua strada. Nel 1986, infatti, si dimette e inizia a fare radio. Poi arriva anche la tv e il grande successo. Da ragazzino, andava a scuola con Giorgio Panariello ed è amico di Leonardo Pieraccioni dal 1981: non a caso li vediamo spesso (anche) a teatro insieme. Sono amici per la pelle!

La vita privata di Carlo Conti: figli, moglie ed ex fidanzata

Nel 2012 Carlo Conti ha sposato la costumista di 11 anni più giovane di lui, Francesca Vaccaro. La coppia ha avuto un figlio, Matteo, nato nel 2014. In un’intervista a Grazia ha raccontato: “All’inizio non è stato facile. Io non so come si faccia il babbo: ho perso il mio a soli 18 mesi, quindi non ho alcuna figura di riferimento con cui confrontarmi. Allora ho iniziato a seguire semplicemente quello che mi diceva il cuore. Del resto, sono sempre stato molto tranquillo, razionale ed equilibrato“. Essere diventato papà in età avanzata, a 53 anni, gli ha permesso di affrontare questa esperienza in modo più maturo e consapevole e di godersi appieno suo figlio.

In passato è stato fidanzato con la valletta di L’Eredità Roberta Morise: si sarebbero dovuti sposare, ma la liaison si è conclusa all’improvviso. L’anno successivo alla rottura, il conduttore è convolato a nozze con Francesca Vaccaro.
In un’intervista a Chi la Morise ha raccontato: “L’ho chiamato. Ho saputo delle nozze da un’amica comune che ha ricevuto l’invito e ovviamente non potevo certo rimanere indifferente. Mi è venuto spontaneo prendere il telefono. È vero che ti sposi con Francesca? Lui è stato vago: È vero che ne stiamo parlando, ci stiamo pensando…Ma se ci sono già gli inviti”.

LEGGI ANCHE: Roberta Morise: “Ecco perché ho lasciato Carlo Conti”

Chi è la moglie di Carlo Conti, Francesca Vaccaro?

Sulla biografia di Francesca Vaccaro non ci sono molte informazioni: nella vita fa la fashion designer, ma prima del matrimonio con Conti la sua vita privata era totalmente al sicuro dall’occhio indiscreto del gossip.

Classe 1972, sappiamo che ha conosciuto Conti dietro le quinte di Domenica In, dove lei lavorava come costumista. Nella sua biografia, il conduttore racconta che Francesca è riuscita a guarirlo dalla dongiovannite da quando è entrata nella sua vita le sue priorità sono cambiate. I due si sono sposati a Firenze e al matrimonio erano presenti molti vip.

Carlo Conti e l’abbronzatura

Sin da ragazzino è evidente in lui una caratteristica che lo contraddistingue ancora oggi: il suo amore per la tintarella. E infatti tanti si chiedono perché è sempre abbronzato. “Diventavo anche da piccolo talmente scuro che un giorno, avrò avuto cinque o sei anni, una signora incontrandoci chiese a mia madre: ‘Che carino codesto figliolo, l’ha adottato? Si vede che arriva dall’Africa‘. E io, risentito: ‘O signora! Guardi che sono fiorentino purosangue!'”, ha raccontato in un’intervista a Ok Salute.

Carlo Conti
Carlo Conti

LEGGI ANCHE: Carlo Conti si commuove: “Fabrizio Frizzi non è mai andato via”

5 curiosità su Carlo Conti

-Su Instagram condivide alcuni delle sue più grandi passioni, fra cui la musica. Tra i suoi artisti preferiti ci sono Battisti e… il grande Jovanotti!

-Quando è morto il collega e carissimo amico Fabrizio Frizzi ha dichiarato: “È stato difficile andare avanti perché eravamo molto legati. Mi chiamava fratellone… e questo dice tutto”, ha raccontato a Chi.

-Gli hanno dedicato un asteroide: 78535 Carlo Conti

-È tifosissimo della Fiorentina.

-È molto amico di anche di Gerry Scotti, che spesso lo va a trovare a Firenze. Stessa cosa vale per Fabrizio Frizzi, e spesso lo ricorda attraverso i suoi canali social.

La malattia

Nel novembre del 2022 si è ammalato di Covid-19, per cui è stato anche ricoverato in ospedale. Per fortuna è poi guarito bene e senza conseguenze gravi. A Oggi è un altro giorno ha raccontato: “Non ho voluto fare preoccupare mia moglie. Quando facevo le videochiamate, toglievo le cannule dell’ossigeno. Il nostro applauso va al personale sanitario. Devi affidarti a loro, e sperare che il tuo fisico reagisca bene”.

Dove abita Carlo Conti?

Carlo Conti ha due case: una a Roma, per via del suo lavoro, e una a Firenze, sua città natale.

Quest’ultima è un attico da 100 mq situato nella Torre de’ Ramaglianti, a pochi passi da Palazzo Vecchio, acquistato nel 2010 per la cifra di 904mila euro.

LEGGI ANCHE: Il dramma di Carlo Conti: “Salvato in tempo dai medici”

I programmi tv da conduttore

Nella carriera di Conti ci sono state grandi soddisfazioni, ma tutto è iniziato negli anni ’80 a Teleregione Toscana, per poi passare in Rai dove ha anche condotto Discoring. Dalle maratone di Telethon negli anni ’90, fino al successo con In bocca al lupo! e I raccomandati. In seguito tante le conduzioni di Miss Italia e la longevità del quiz L’eredità, senza dimenticare lo Zecchino D’Oro. Infine le prime serate con I migliori anni, Tale e Quale Show, Music Awards, La Corrida, Top Dieci e The Band.

Dal 2015 al 2017 è stato anche al timone del Festival di Sanremo, quindi per tre edizioni consecutive, l’ultima con Maria De Filippi.

Quanto guadagna Carlo Conti?

Il conduttore fiorentino, secondo Money.it, nel solo anno 2018 avrebbe percepito una cifra pari a 2 milioni di euro per i suoi programmi.

Non stentiamo a crederlo, visto che solo per condurre il Festival di Sanremo del 2017 ha guadagnato la bellezza di 500mila euro.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Tale e Quale Show

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-09-2022


Chi è Flaminia Lamborghini, sorella di Elettra e Ginevra Lamborghini…

Chi è Tommy Dali, da Rkomi all’ingresso ad Amici 22