Due genitori famosi e una carriera da attrice: ecco chi è Amanda Sandrelli

Sapevi che Amanda Sandrelli ha debuttato al cinema con la madre Stefania? Ecco una serie di curiosità interessanti sull’attrice!

Nata a Losanna il 31 ottobre del 1964 sotto il segno dello Scorpione, Amanda Sandrelli è un’attrice e regista italiana. Figlia d’arte: il padre, infatti, è il cantautore genovese Gino Paoli, mentre la madre l’attrice Stefania Sandrelli. Scopriamo insieme una serie di curiosità imperdibili sulla sua vita professionale e privata!

Chi è Amanda Sandrelli: la carriera della figlia di Stefania Sandrelli

Debutta giovanissima a soli 20 anni al cinema nel film “L’attenzione” in cui recita accanto alla madre Stefania Sandrelli. Nel 1985 arriva anche il debutto in televisione recitando nella serie tv “Investigatori d’Italia“.

La figlia di Stefania Sandrelli e Gino Paoli ha recitato nel film cult “Non ci resta che piangere” con Massimo Troisi e Roberto Benigni?

Nel 1991 interpreta con il padre Gino Paoli la canzone “La bella e la bestia“, colonna sonora del classico Disney. Con la madre Stefania è tornata a lavorare per il film “Christine Cristina” e la fiction “Io e mamma“.

Amanda Sandrelli
https://www.facebook.com/amandasandrelliofficial/

Amanda Sandrelli e il marito Blas Roca-Rey

Per quanto riguarda la vita privata, Amanda Sandrelli si è sposata nel 1999 con l’attore di origini peruviane Blas Roca-Rey.

Nel 2013 l’attrice ha però annunciato la separazione dal marito.

Amanda Sandrelli: vita privata

Dal matrimonio sono nati i due splendidi figli di Amanda Sandrelli: Rocco nel 1998 e Francisco nel 2004. L’attrice ha anche adottato un bambino malawita di nome Mobwut.

ultimo aggiornamento: 02-02-2019

X