Stefania Sandrelli, tutto sull’attrice simbolo del cinema italiano

Come attrice ha fatto la storia del cinema italiano, e come donna ha dettato le regole di una sensualità senza tempo. Scopriamo tutto ciò che riguarda Stefania Sandrelli!

Esempio di donna forte e indipendente, il suo è il ritratto dell’eterna diva, cui si sommano intelligenza e determinazione. Cerchiamo di capire di più sulla vera Stefania Sandrelli, che dietro i riflettori della fama ha saputo conquistare importanti traguardi, tenendo sempre a mente le sue origini e i suoi obiettivi, tra cinema e realtà…

Chi è Stefania Sandrelli: la biografia

Nata a Viareggio il 5 giugno 1946 sotto il segno dei Gemelli, Stefania Sandrelli è un’icona del cinema italiano. Amata dagli uomini e dalle donne, per il suo essere simbolo di una bellezza che sa sfuggire alle insidie del tempo senza sovrastrutture, ma semplicemente assecondando la maturità che avanza.

I suoi genitori, Florida e Otello Sandrelli, provenivano dal ceto medio-borghese. Il padre, perito agrario, è morto quando lei aveva appena 8 anni. Secondo i racconti di Stefania, il babbo non ha mai gridato una sola volta, era dolce e gentile.

Del suo volto si sono riempite pellicole, copertine e colonne delle cronache rosa, non solo per la sua vita da attrice ma anche per quella di donna al fianco di uno dei cantautori più discussi di sempre, Gino Paoli.

La consacrazione del suo successo è arrivata grazie a Ugo Tognazzi, nel film del 1961 Il federale. La carriera di Stefania Sandrelli ha radici lontane, formatesi quando era ancora 15enne. Tre i David di Donatello vinti su un totale di undici candidature, sei i Nastri d’argento e un Leone d’oro alla carriera, assegnatole nel corso della 62ma Mostra internazionale del Cinema di Venezia.

Stefania Sandrelli
Stefania Sandrelli

La vita privata di Stefania Sandrelli: il marito e gli ex

La vita dell’attrice è costellata da una serie di svolte. Prima fra tutte, l’incontro con Gino Paoli, passione nata quando lei era ancora minorenne. Un amore nel segno dello scandalo, anche perché il cantautore era sposato…Da quell’unione è nata la figlia Amanda Sandrelli.

Nel 1972 il matrimonio con Nicky Pende, chirurgo che gli ha dato l’ultimo dei suoi figli: il suo nome è Vito Pende. Il rapporto con il marito è naufragato dopo 4 anni, quando sul set di Novecento la Sandrelli ha intrapreso una relazione con Gerard Depardieu.

Dal 1983 è al suo fianco il compagno Giovanni Soldati, regista e sceneggiatore più giovane di lei di 7 anni. Come ha rivelato nella sua intervista a Il Giornale, Stefania Sandrelli non ha più optato per il matrimonio, malgrado ritenga di aver trovato l’uomo della sua vita: “Non ci siamo sposati un po’ per mancanza di tempo, un po’ per scaramanzia“.

I due iniziano a conoscersi come amici ma diventano presto complici di una grande intesa. Pare proprio che a cambiare le cose sia stato… un tango! Anche se come ha rivelato Stefania a Io e te, quella notte i due non ballarono solamente…

Chi è Giovanni Soldati: il compagno di Stefania Sandrelli

Giovanni Soldati è nato a Roma il 1º giugno 1953 ed è un regista e sceneggiatore italiano. È figlio dello scrittore e regista Mario Soldati e di Giuliana Kellermann. Ha studiato presso l’Università di Cambridge, dopodichè ha iniziato la sua carriera come aiuto regista di nomi del calibro di Bernardo Bertolucci e Tinto Brass.

La sua carriera artistica è stata consacrata dalla regia televisiva, lavorando a fiction come Vite a termine (1995), Mia per sempre (1998) e Il bello delle donne (2001).

Stefania Sandrelli: le curiosità

• La Sandrelli, come riporta Elle, è stata una studentessa modello e a 15 anni ha partecipato a un concorso di bellezza: nel 1961 è stata eletta Miss Viareggio.

• Il fratello, Sergio Sandrelli, è morto nel 2013 dopo una carriera da musicista e compositore. Insieme, riporta Versilia Today,  si divertivano a girare filmini in 8mm sin da piccoli. Il suo soprannome durante l’infanzia era ‘Mercurio’, per il suo essere bimba vispa e sempre in movimento.

• Nel 2018 ha rivelato di aver subito una violenza sessuale mai denunciata, di cui ha parlato ai microfoni di Cyrano – L’amore fa miracoli. Autore di quel terribile crimine sarebbe stato il  fidanzato di una sua cara amica…

• Dove abita la bella Stefania? Non si sa, poiché custodisce gelosamente la sua privacy. Stesso discorso per il suo patrimonio, ma dopo gli innumerevoli successi della sua carriera possiamo solo immaginare…

• Il nonno Pietro era amico di Giacomo Puccini, il celebre compositore italiano!

«Non ho mai fatto un film per far vedere quanto fossi bella o fossi brava, e questo mi ha ripagato», ha dichiarato ospite a Io e te. «Avevo la pretesa di scegliere un bel film». Insomma, una carriera senza rimorsi o rimpianti!

ultimo aggiornamento: 26-08-2019

X