Fate attenzione al greenwashing dei cosmetici, una vera e propria bufala bio!

Se siete particolarmente attente e sensibili alle problematiche ambientali e amate fare uso di cosmetici biologici, realizzati nel rispetto dell’ambiente e privi di sostanze che potrebbero rivelarsi dannose sia per noi che ne facciamo uso sia per la natura circostante, dovete fare molta attenzione al greenwashing. Che cos’è il greenwashing dei cosmetici? E’ la tendenza poco onesta di alcune case cosmetiche di far passare per bio i propri prodotti quando in realtà non lo sono affatto, e la maggior parte dei consumatori spesso ne resta vittima perché quasi sempre crede alle indicazioni riportate sulla confezione.

L’Associazione Internazionale per la Cosmesi Naturale e Biologica (Natrue) opera proprio affinché i consumatori vengano tutelati nei confronti di società furbacchione che grazie a un packaging ad hoc, a tutta una serie di parole chiave e ad un elenco ‘strategico’ degli ingredienti lasciano credere loro che i loro cosmetici siano veramente ‘green’.

Le industrie cosmetiche che collaborano con Natrue si stanno battendo perché i prodotti bio ottengano una vera e propria certificazione che li contraddistingua da quelli ‘fasulli’ e stanno facendo leva su Bruxelles affinché si giunga a un protocollo che fornisca un’esatta definizione di cosmetico naturale. La strada è ancora lunga, ma si spera che questo problema venga risolto una volta per tutte e al più presto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Dove comprare Fur Oil

Chi sono Aula 39, cantanti Amici 15