Che cosa sono gli integratori di vitamine

Gli integratori di vitamine sono tra i prodotti maggiormente pubblicizzati nel campo dell’integrazione alimentare. Le vitamine sono sostanze organiche essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo. Si dividono in due gruppi: vitamine liposolubili (A, D,E, K) e idrosolubili (vitamina C e vitamine del gruppo B).

chiudi

Caricamento Player...

Le vitamine si trovano sia negli alimenti vegetali che in quelli animali. Nei paesi industrializzati il deficit vitaminico è raro e si verifica principalmente in: soggetti anziani, alcolisti, persone sottoposte a terapie, donne dopo ripetute gravidanze, soggetti che soffrono di gastrite o che seguono diete povere dei principali elementi nutritivi, come quella vegana. In tutti questi casi gli integratori di vitamine possono essere molto importanti per colmare le carenze e garantire al soggetto un’efficienza fisica ottimale. Secondo la direttiva europea gli integratori di vitamine sono veri e propri prodotti alimentari. La loro composizione è data da un concentrato di sostanze che intervengono a colmare i deficit.

In commercio esistono due tipologie di integratori vitaminici: gli integratori a base di vitamine sintetiche, multi-integratori in cui le vitamine sono realizzate in laboratorio, e integratori a base di vitamine naturali, ovvero estratte da una fonte vegetale. Gli integratori di vitamine si dividono ancora in due grandi famiglie:

Gli integratori monovitaminici

Contengono una sola vitamina e permettono di andare a colmare una specifica carenza o assenza di una particolare vitamina. Per fare un esempio pratico, pensate ai primi malanni di stagione, dovuti a una carenza di vitamina C. In questo caso è utile assumere un integratore monovitaminico.

Gli integratori multivitaminici

Questi prodotti sono realizzati con un mix tra vitamine e minerali. La loro assunzione è consigliata principalmente agli sportivi, in quanto contengono un elevato potere “eccitante” necessario solo a chi si ritrova simultaneamente a una perdita di vitamine A e B e di minerali come magnesio, calcio e zinco.