Il Carnevale 2017 di Putignano

Il più famoso carnevale pugliese, che comincia il 26 Dicembre

chiudi

Caricamento Player...

Il Carnevale 2017 di Putignano è un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati dell’arte dei cartapestai, che hanno fatto di Putignano una vera e propria capitale della cartapesta.

Dalle Propaggini al Carnevale

Il Carnevale di Putignano comincia nel giorno di Santo Stefano, quindi a ridosso del Natale. Questo inizio così precoce si deva alla tradizione secondo cui nel Medioevo ci fu necessità di traslare le reliquie di Santo Stefano nella chiesa di Santa Maria La Greca, per proteggerle dalle possibili scorrerie saracene. In quel periodo i contadini nei campi stavano curando le propaggini delle viti, ma quando videro il corteo religioso abbandonarono il lavoro e si unirono al suo seguito. Il clima festoso e divertente della processione è una delle radici più profonde del carnevale di Putignano.
Solo alla metà del Novecento però entrano nella storia della manifestazione le maestranze della cartapesta che l’hanno resa famosa in tutta Italia.

Dal 26 Dicembre in poi ogni giovedì vengono rappresentati attraverso feste e parate diversi gruppi sociali su cui fare feroce ironia: I Monsignori, i preti, le Monache, i Vedovi, i Pazzi (gli uomini non ancora sposati), le Donne Sposate, i Cornuti (gli uomini sposati).
Alla fine del Carnevale, quindi in concomitanza con li Martedì Grasso, risuonano per il paese ben 365 rintocchi della Campana dei Maccheroni, che segna la fine dei bagordi e l’inizio del periodo penitenziale della Quaresima.

Il Carnevale 2017 di Putignano

Il Programma per il Carnevale 2017 di Putignano è presente sul ricchissimo sito della manifestazione, sul quale si possono anche conoscere nel dettaglio i mastri cartapestai che faranno sfilare le proprie opere durante questa edizione.
Il prossimo corso mascherato è previsto per il 15.30 di Domenica 19 Febbraio e il terzo corso mascherato per la stessa ora del 26 Febbraio.
Il 28 Febbraio 
si terrà la parata conclusiva che comincerà alle 19.00 e sarà seguita alle 21 da Dj set in piazza Aldo Moro e da tarantelle e tammurriate a Piazza Principe di Piemonte dove, dopo il funerale del carnevale, sarà suonata la Campana dei Maccheroni alle 23.00