Il cappotto cammello è un classico intramontabile. Vediamo come indossarlo e quali sono i modelli di tendenza per l’inverno 2018.

Ci sono alcuni capi che non passeranno mai di moda e il cappotto cammello è uno di questi. Ovviamente, ogni anno vengono proposti nuovi modelli, ma il cappotto in tessuto di lana pesante color cammello resterà per sempre un classico.

Vediamo quali sono i modelli di tendenza per questo inverno 2018 e come indossarli in ogni occasione.

Cappotto cammello: le tendenze dell’inverno 2018

Cappotto cammello
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/5207355799552166/

Questo è l’anno dei cappotti lunghi e il cappotto cammello non fa eccezione. Il modello che tutte dovremmo avere nell’armadio è quello lungo a metà polpaccio, dalla linea dritta o a vestaglia, con cintura in vita. Se non siete molto alte non temete, basta indossarlo con tacchi e pantaloni aderenti per non sembrare troppo basse.

Un modello più democratico, se quello lungo proprio non vi convince, è quello lungo a metà coscia o al ginocchio, a doppio petto e leggermente avvitato.

Infine, molto gettonato è il cappotto oversize a uovo, ampio, con spalle cadenti, in tessuto morbido. Evitatelo, però, se siete basse, perché potrebbe farvi sembrare un fagotto informe.

Come abbinare il cappotto cammello

cappotto cammello lungo
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/330873903864573778/

Il cappotto cammello è indubbiamente classico, ma ciò non vuol dire che non possa essere indossato tutti i giorni in modo casual. Potete abbinarlo a jeans, sneakers e maglioni o felpe, ad esempio.

I modelli lunghi sono perfetti con gonne e abiti lunghi e midi. Molto bello anche l’abbinamento con abiti corti e stivali cuissardes, un’altra tendenza di questo inverno.

Per l’ufficio potete indossare il cappotto cammello su un pantalone classico a sigaretta o su un tailleur pantalone. Infine, per la sera e le occasioni più eleganti, potete abbinarlo ad abiti lunghi, scarpe con tacco e pochette. Insomma, il cappotto cammello può essere indossato davvero sempre, vale la pena investire in un capo di qualità.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/5207355799552166/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-10-2017


Anche Steve Jobs aveva uno stilista preferito: chi è Issey Miyake

4 modi per indossare il foulard questo Autunno Inverno 2017-2018