Calze, i tipi che eistono e come abbinarle con l'outfit

Ogni scarpa (o outfit) ha la sua calza: ecco come sceglierle!

Le calze sono un vero salvavita nelle fredde giornate invernali, ma anche necessarie in alcune occasioni per avere un look più curato. Quali scegliere però?

Le calze possono salvare i nostri piedi in svariate occasioni. Non solo proteggono dal freddo, ma sono anche delle fedeli alleate contro fastidiose vesciche dovute allo sfregamento contro la scarpa da ginnastica. Non solo, aiutano ad assorbire e a limitare il sudore di una scarpa chiusa.

Insomma, sono un accessorio sottovalutato che però può fare la differenza tra un piede sano e uno no. Se indossati con una scarpa a collo aperto è meglio metterle poco visibili, ma è buona norma cercare di portarle. Vediamo quali tipi di calze esistono e quali indossare a seconda dell’occasione.

Calze: quali tipi esistono (e come abbinarle)

In commercio esistono svariati tipi di calze, differenti tra loro per altezza, materiale e funzione, ma la cosa fondamentale da sapere è che per ogni tipo di scarpa chiama a sé un tipo di calza, come una sirena chiama il pescatore al mare. Facciamo un po’ di chiarezza.

Calzini
Calzini

Calzini corti

Sono perfetti e adatti con le scarpe chiuse, il calzino corto va indossato con scarpe che non abbiano il piede scoperto, dunque con sneakers, mocassini o altre scarpe di quel tipo. C’è chi le indossa anche con le scarpe aperte, principalmente con i sandali, ma è meglio evitare di farlo. Domandatevi questo: con una scarpa aperta, è necessario mettere una calza?

Calzini lunghi

I calzini lunghi sono una vera comodità. In cotone o in microfibra sono morbidi, non stringono la gamba come un gambaletto e sono anche molto carini da vedere. Esistono davvero moltissimi tipi e fantasie, si nascondono facilmente sotto jeans e pantaloni lunghi e tengono il piede al caldo d’inverno.

Collant

Coprenti, velati, color carne, decorati, colorati… insomma, di collant ce n’è per tutti i gusti! Se volete sceglierli color carne, cercate di sceglierli molto velati, devono diventare il fondotinta delle vostre gambe, in modo tale che non ci siano stacchi troppo evidenti se indossate un vestito corto o elegante ad un evento importante.

Collant
Collant

Parigine

Quando si cammina tendono a scendere, ma portate sotto ai jeans, le parigine sono perfette per tenere al caldo la gamba, dal momento che coprono fin sopra al ginocchio. Non potrete più separarvene. Unico accorgimento: non portatele sopra alle calze velate.

Autoreggenti

Belle e sensuali, le autoreggenti sono perfette per dare un pizzico di pepe al vostro outfit, soprattutto se avete in programma una serata romantica col vostro partner. Sono dotate di una particolare guaina interna di silicone, necessaria per far presa sulla gamba e non scendere in momenti poco opportuni.

ultimo aggiornamento: 21-01-2020

X