Burro nel caffè: bulletproof coffee è il nuovo metodo per dimagrire!

Bulletproof coffee è la nuova dieta americana che toglie la sensazione di fame e aiuta a perdere peso grazie al burro nel caffè

chiudi

Caricamento Player...

Perdere grasso senza troppa fatica ora è possibile grazie ad un metodo studiato dagli americani: la nuova dieta prevede di utilizzare il burro nel caffè al posto dello zucchero. Una soluzione che promette di far perdere peso in pochi giorni e che ha fatto impazzire gli Usa e tutti coloro che vogliono essere in forma per la prossima stagione estiva: si chiama Bulletproof coffee ed è l’ultima moda alimentare in fatto di perdita di peso. Ora sembra stia per approdare anche in Italia e a garantire l’esito positivo pare siano diverse star e divi sportivi.

Come nasce la dieta del burro nel caffè?

Un po’ di burro nel caffè al posto dello zucchero e potrai dimagrire: ad inventare questo nuovo regime alimentare ci ha pensato Dave Asprey, il Presidente dell’Istituto di Sanità della Silicon Valley.

Secondo questa dieta, a sostituzione della solita colazione, va bevuto questo particolare intruglio: caffè con un cucchiaino di burro di buona qualità e alcune gocce di olio puro.

Secondo il Presidente tutti questi ingredienti sarebbero in grado di bruciare calorie, aumentare la concentrazione ed eliminare il grasso del corpo in eccesso, lasciandoci sazi fino all’ora di pranzo.

L’idea però non convince affatto i nutrizionisti, perché andrebbe ad eliminare un pasto molto importante della giornata, ovvero la colazione. È il caso di Joan Salge Blake dell’Università di Boston, secondo il quale “a fornire energia al cervello non sono i grassi ma i carboidrati. Le persone continuano a bere il caffè al burro perché a loro piace, ma che aiuti a controllare il peso nel tempo è tutto da dimostrare”.

Dave Asprey ha avuto l’idea della dieta burro nel caffè  durante un viaggio in Tibet quando, provato dall’altitudine e da un forte senso di spossatezza, si era totalmente ripreso dopo avere bevuto un tè addizionato con burro di yack. Ha quindi studiato un adattamento alle abitudini occidentali, conquistando in poco tempo diverse persone.