Una storia a lieto fine che vede come protagonista un gattino salvato dall’amore dei volontari, che ora ricambia con grande tenerezza.

Per il piccolo Bubblegum la vita non è stata semplice, fin dall’inizio. Quando è arrivato all’Alley Cat Rescue di Los Angeles sembravano non esserci più speranze per lui. Aveva solo 10 giorni di vita e pesava appena 71 grammi; a tutti gli effetti un caso disperato.

Il gattino infatti, giunto al rifugio insieme ai suoi fratelli, sembrava il più fragile di tutti. Bubblegum mangiava poco o niente, e non si riusciva a capire quale fosse il suo problema. I volontari dell’Alley Cat Rescue non si sono arresi e dopo tante visite, coccole e controlli al gattino sono riusciti a capire cosa non andasse. Il veterinario infatti ha diagnosticato a Bubblegum un problema congenito al fegato, che così giustificava il perché di una crescita così lenta rispetto a quella dei suoi coetanei.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Con le cure giuste il piccolo Bubblegum è riuscito a mettere su peso grazie agli integratori alimentari e alle attenzioni pazienti dei volontari. Nell’arco di un paio di mesi è diventato un gattino vispo e vivace, pronto a giocare e ad arrampicarsi.

Una nuova vita

Ora il piccolo Bubblegum è cresciuto, ed è diventato un bel gatto agile, dal pelo folto e lucido. Ma c’è qualcosa che ancora lo rende speciale, e forse rimane intimamente legato al dramma da lui vissuto. Bubblegum infatti ha una dote particolare: ama prendersi cura degli altri gatti randagi presenti nel rifugio.

Bubblegum vuole restituire agli altri lo stesso amore che i volontari hanno dato a lui. Perché per crescere, si sa, non basta essere sfamati, ma l’attaccamento all’altro gioca un ruolo importante. Così Bubblegum gioca con gli altri randagi, li coccola e li accudisce, addirittura dorme con loro. “Va d’accordo persino coi cani,” osservano stupiti i volontari del rifugio.

Il gatto Bubblegum si è preso cura di tanti gattini in difficoltà, come il piccolo Atticus che necessitava di essere nutrito di frequente. Bubblegum è diventato amico di tutti, sempre pronto ad aiutare gli animali del rifugio più in difficoltà o bisognosi di aiuto.

Ora i volontari sperano di trovare presto una famiglia che possa dare a Bubblegum lo stesso amore che lui ha dato agli altri.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Cagnolina viene morsa da un serpente per salvare il fratello

Scimmia domestica: cosa dice la legge?