Brigitte Macron sotto attacco. La figlia: “Penso ci sia molta gelosia”

A Tiphaine Auzière, la più giovane dei figli di Brigitte Macron, non sono sfuggiti gli attacchi “sessisti e ageisti” rivolti alla neo first lady francese, e…

chiudi

Caricamento Player...

In molti si sono resi conto che Brigitte Macron, ricoperta la sua posizione di first lady francese è stata vittima di diversi attacchi da parte dei media e non solo. Attacchi che nel ventunesimo secolo, non dovrebbero più aver luogo: parola di Tiphaine Auzière, la più giovane dei figli di Brigitte. La 32enne ha preso posizione e si è schierata contro, in un’intervista del canale televisivo francese BFMTV:

“Penso che non possiamo rimanere indifferenti a questo. Ma non voglio dare alcuna importanza a chi dice certe cose, perché trovo che questi attacchi, nella Francia nel ventunesimo secolo, siano assolutamente offensivi. Questi sono attacchi che nessuno dirigerebbe a un politico maschio o ad un uomo che accompagnerà una politica donna. Quindi penso che ci sia molta gelosia e che tutto questo sia molto inappropriato”.

Tiphaine Auzière, avvocato, non le manda a dire!

La Auzière ha infine aggiunto: “Fra gli elettori, al contrario, incontro gente che ammira ciò che fa mia madre, il suo lavoro, il suo coinvolgimento. Ma se qualcuno non ha altro da fare, e critica, lasciamoglielo farlo, ci avvicinerà ancora di più”.

Brigitte Macron, ha fatto il suo ingresso all’Eliseo da una manciata di ore e ha già infranto tutti i tabù. Cresciuta ad Amiens, con i suoi 64 anni, è molto più grande del marito (di 25 anni, per la precisione) e ha tre figli avuti dal primo marito, il banchiere Andre Louis Auzière. Nel 2006 l’ha lasciato per sposare Macron, un suo ex allievo. In seguito, la coppia si è trasferita a Parigi, e ha preso una casa a Le Touquet, vicino a Boulogne-sur-Mer, nella Francia settentrionale.

Questo per spigare che Brigitte non è una première dame come le altre, ma una donna da ammirare.