Borse di paglia come scegliere

Ad ogni donna la sua borsa

chiudi

Caricamento Player...

Borse di paglia: come scegliere quella più adatta al nostro stile e soprattutto all’occasione in cui vogliamo indossarla? Di certo, più lineare e neutra sarà la borsa, più facile sarà abbinarla a qualsiasi abbigliamento e portarla in qualsiasi occasione.

Per le donne che non devono chiedere mai

C’è un’ampia frangia di donne che ama avere sempre a portata di mano qualsiasi cosa che possa rivelarsi utile. Kit di pronto soccorso, ago e filo, trucco per un rapido ritocco, assorbenti, aspirine, caricabatterie per i vari dispositivi elettronici: tutto questo e molto di più si può trovare nelle borse di questo tipo di donna.
Coloro invece che conducono una vita frenetica si ritroveranno la borsa piena di vecchi scontrini, biglietti del treno, pacchetti vuoti di caramelle e sigarette: il disordine e soprattutto la spazzatura non dovrebbero mai essere presenti nella borsa di una vera signora (almeno così dice il galateo).

Le donne super attrezzate e le donne frenetiche (che magari non tornano a casa dal mattino fino a sera) hanno bisogno di borse ampie e capienti, magari con qualche tasca esterna in cui mettere cose da tenere a portata di mano.
I modelli di paglia hanno il vantaggio di essere estremamente capienti ma, allo stesso tempo possono risultare piuttosto rigidi, quindi sarà bene scendere a un giusto compromesso tra capienza e ingombro. Un altro punto a cui prestare attenzione è la fodera: scegliere sempre e comunque borse foderate, che impediscano a piccoli oggetti, magari appuntiti come le chiavi, di ficcarsi nelle maglie di paglia della borsa e danneggiarla. Ottimi i modelli da portare a tracolla con ampie cinghie di tessuto colorato.

Borse di paglia: come scegliere quella più adatta alle donne essenziali

Le donne che non sopportano di girare tutto il giorno con un bagaglio degno di un piccolo trasloco potranno optare per handbag dalle dimensioni limitate. Spesso hanno manici rigidi e in pelle, che fanno un elegantissimo contrasto con il materiale piuttosto rustico del corpo della borsa. Scegliendo una handbag lineare e senza fronzoli la si potrà trasformare con molta facilità in un accessorio raffinato, in grado di completare anche un outfit elegante senza appesantirlo.
Se al contrario siete state stregate dai modelli vistosissimi e colorati che si sono viste sulle passerelle delle sfilate 2016, moderate moltissimo l’uso dei colori per l’abbigliamento, riducendoli a uno o a due piuttosto basic, al fine di non creare un confuso pout pourry di colori e di tessuti.

Fonte immagine di copertina: Pinterest