Blue Monday: gli italiani sconfiggono il giorno più triste dell’anno grazie all’amante

Soluzioni al Blue Monday? A quanto sembra gli italiani hanno ben chiaro come trascorrere il giorno più triste dell’anno: in compagni della loro amante!

Blue Monday? Non per gli italiani, a quanto pare. Il 21 gennaio, come in molti sanno, è il giorno più triste dell’anno ed è stato nominato Blue Monday dall’università di Cardiff, che hanno dimostrato (a quanto pare con una formula matematica) come il terzo lunedì di gennaio sia il più triste e deprimente di tutti i giorni dell’anno. Ma in Italia non sarà solo quello più triste, ma anche quello… con più tradimenti! Lo dicono gli esperti di Gleeden, sito leader in Europa per gli incontri extraconiugali fondato nel dicembre del 2009.

Il Blue Monday per gli italiani: tristezza o tradimenti?

Gleeden ha rivelato come ci siano delle correlazioni dirette tra il Blue Monday e il traffico del loro sito, una coincidenza che al team del network di incontri non è di certo passata inosservata. A parlare, insomma, sono i fatti: nel 2018, quando i lunedì più blu dell’anno cadeva il 15 gennaio, le connessioni al sito sono state da record, arrivando a registrare un +620% rispetto alla media mensile!

smartphone
Fonte foto: https://pixabay.com/it/telefono-cellulare-mobile-smartphone-791644/

E per il 2019? Beh, le premesse sembrano buone, dal momento che solo a gennaio dell’anno nuovo ci sono state circa 50.000 iscrizioni nuove al sito. Persone che probabilmente durante il Blue Monday sapranno come tirarsi su il morale

Perché gennaio è il mese dell’infedeltà?

Insomma, come si diceva, la correlazione fra i due fattori sembra essere più di una casualità. Secondo un sondaggio, realizzato sulla piattaforma stessa, il 52% degli italiani avrebbe bisogno di staccare la spina e prendersi una pausa dalla propria relazione soprattutto dopo le Feste natalizie. I responsabili del sito, inoltre, hanno legato altri fattori fra cui lo stress da rientro in ufficio, l’inizio dell’anno scolastico nel caso si abbiano figli e altro ancora.

«Gli italiani, fortunatamente, sono pragmatici», spiga Sybil Shidell, responsabile della comunicazione e del marketing di Gleeden Italia: «E invece di abbandonarsi alla depressione, o di esplodere la tensione accumulata in una separazione, preferiscono prendersi una pausa mentale facendo nuove conoscenze, flirtando un po’. E Gleeden è sicuramente il luogo migliore dove farlo in tutta segretezza e senza drammi».

Certo, se da un semplice flirt si arrivi poi a un vero e proprio tradimento online, questo è un altro discorso!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/telefono-cellulare-mobile-smartphone-791644/

ultimo aggiornamento: 20-01-2019

X