Biondo fragola è il nuovo trend 2016 per i tuoi capelli

Per questo 2016 il biondo fragola sarà un tormentone, già utilizzato da molte vip, è un mix tra il biondo e il rosso, per un effetto super fashion

chiudi

Caricamento Player...

Dai capelli color bronde del 2015 a quelli biondo fragola: ecco quale sarà il nuovo trend hair 2016, un mix ideale tra biondo e rosso, una tonalità non troppo ramata e neanche troppo bionda che trova il giusto equilibrio tra le sfumature calde del castano e i dolci riflessi del miele. Questa nuova nuance viene definita ”fragola” perché non è intensa come il rosso ginger ma è molto più leggera, perfetta da abbinare su pelli chiare e occhi nocciola, per un look formidabile che attirerà lo sguardo di tutti.

Biondo fragola il nuovo colore glamour del 2016

Per chi è consigliato questo colore? Soprattutto per le bionde stanche dei loro capelli e che hanno voglia di avvicinarsi alle tonalità del castano chiaro senza stravolgere troppo il loro look. Questo colore è consigliato anche a chi è già di partenza castana ma ha voglia di aggiornarsi e essere sempre alla moda.

Sappiamo che l’ Ice Blonde sarà di forte tendenza in questo 2016, ma il biondo fragola può essere una valida alternativa: vi assicura una nuance caramellata con sfumature avvolgenti e riflessi tendenti all’oro.

Importante è non tentare di ottenere questo colore facendolo da sole: è sicuramente consigliato rivolgersi ad un parrucchiere esperto che saprà consigliarvi e vi permetterà di ottenere ottimi risultati. Le sue sfumature calde del biondo fragola virano al rosa e daranno subito una svolta glamour a qualsiasi look!

Per far risaltare questo bellissimo colore non ci vuole nessuna tecnica particolare: basterà un bell’incarnato e una riga di eye-liner o matita sulla parte superiore dell’occhio e per completare il tutto un bel rossetto acceso. Molte vip sfoggiano questo colore: da Emma Stone a Christina Hendricks, non dimenticando Jessica Chastain e Adele.

CapelliFragola4

Sfoglia la fotogallery di Strawberry blonde

Fonte copertina: Pinterest