Vediamo come usare bicarbonato e percarbonato di sodio per il bucato, qual è meglio usare per sbiancare i capi?

Si sente spesso parlare dell’uso di bicarbonato e percarbonato in lavatrice, ma quale differenza c’è tra queste due alternative? Vediamo quali sono gli usi di bicarbonato e percarbonato di sodio per il bucato e quali risultati possiamo ottenere con dei piccoli accorgimenti.

Bicarbonato e percarbonato di sodio: come usarli in lavatrice

Il percarbonato di sodio può essere utilizzato sia nel bucato a mano che in lavatrice, vediamo come fare di caso in caso. Per l’uso in lavatrice basta aggiungere un cucchiaio di percarbonato direttamente nel cestello, o due nel caso in cui le macchie siano molto ostinate. È importante ricordarsi che il percarbonato non sostituisce il detersivo, per cui per il lavaggio dovrete sempre utilizzare il detersivo (liquido o in polvere) come in un lavaggio normale.

lavatrice
lavatrice

Il percarbonato ci aiuta a igienizzare, rimuovere le macchie e può essere efficace per far tornare i capi ingrigiti o opachi, nuovamente bianchi e luminosi. Il bicarbonato può essere utilizzare anche come sbiancante, ma ha un’efficacia inferiore rispetto al percarbonato. Anche in questo caso bisogna aggiungerlo direttamente insieme al detersivo.

Percarbonato di sodio e bucato, cosa c’è da sapere

Il percarbonato può essere utilizzato anche a basse temperature e vi permette quindi un’igiene profonda e al contempo un considerevole risparmio energetico. In genere il percarbonato è sicuro per il bucato e viene, infatti, utilizzato comunemente nei detersivi, è importante però evitare di utilizzarlo con i tessuti più delicati come la lana, la pelle, il lino o la seta.

Per il lavaggio a mano si può aggiungere un cucchiaio di percarbonato direttamente nella bacinella in cui si mettono a mollo i capi, in aggiunta al classico detersivo o al sapone di Marsiglia. Anche in questo caso vale l’accortezza dei capi delicati. Se le macchie sono molto ostinate si può usare il percarbonato per pretrattare i capi, basta spargere un po’ di polvere sull’area interessata dalla macchia e lasciare agire per 10 minuti prima del lavaggio, a mano o in lavatrice.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-12-2021


Paura del Covid? Ecco i luoghi da evitare assolutamente!

Come profumare il bucato? Ecco dei suggerimenti utili