Benefici freddo: l’inverno ti rende bella! Non ci credete?

Spesso solo il pensiero dell’arrivo dell’inverno, fa venire voglia di coprirsi. Ma può essere poco saggio: scopriamo insieme i numerosi benefici freddo.

chiudi

Caricamento Player...

Benefici freddo? Perchè, ne esistono? Molte di voi forse leggendo il titolo avranno pensato esattamente a queste parole, eppure è così!

Con l’abbassamento delle temperature viene spontaneo coprirsi sempre di più. Ma siamo sicuri che sia la cosa migliore?

La pelle è sempre la prima a subire gli effetti negativi dell’abbassamento delle temperature. Secchezza, rossori e irritazioni sono solo alcuni di questi. In realtà non è proprio così. Prima di tutto il freddo restringe i pori, favorisce l’ossigenazione naturale delle cellule, ci costringe a stare chiusi in casa riscoprendo gli affetti e, soprattutto, tiene lontani quei fastidiosi insetti che ci tormentano nelle afose notti d’estate.

Non dimentichiamo che sono sempre di più i cosmetici che sfruttano il potere del freddo per regalare benefici alla nostra pelle. Alcuni di questi, come le creme per il contorno occhi, possono addirittura essere conservati nel frigorifero per regalare, al momento dell’applicazione, un immediato effetto decongestionante. Altri invece si basano sulla tanto efficace alternanza tra il caldo e il freddo.

Leggi anche: Freddo e dimagrimento: un binomio perfetto per la nostra linea!

Il freddo, inoltre, ti permette anche di mantenere una pelle giovane e combattere i segni del tempo: rallentando l’attività delle cellule infatti, garantiscono un effetto anti age.

Il freddo, inoltre, aiuta anche a perdere peso: con l’inverno, infatti, aumenta il fabbisogno energetico e i grassi vengono bruciati più velocemente. Stessa storia per la cellulite e la pelle a buccia d’arancia. Si dice, infatti, che con le temperature invernali sia più facile sconfiggerla.

Le basse temperature, poi, hanno il potere di tonificare la pelle, rendendola più soda e compatta. Per ottenere il migliore effetto benefico l’ideale è godersi una giornata alle terme, alternando bagni caldi all’aperto e pause decisamente più fredde all’estremo della piscina, proprio come fanno in Islanda.

Cosa ne dite, vi bastano questi motivi per esporvi maggiormente al freddo?