I benefici del platano

Un ricostituente tutto naturale

chiudi

Caricamento Player...

I benefici del platano derivano dai suoi alti fattori nutritivi e dal suo alto contenuto di vitamine e minerali, che ne fanno un ottimo ricostituente.

Valori nutrizionali del platano

Originario delle zone tropicali del pacifico, il platano è consumato dalle popolazioni native di quei luoghi alla stregua del nostro pane e dei nostri tuberi. La sua composizione ne fa un cibo estremamente energetico, in grado di apportare energia e sali minerali a un organismo affaticato.
100 grammi di platano sviluppano 122 kcal, contengono 32 grammi di carboidrati sotto forma di amido, circa 500 milligrammi di potassio, 15 grammi di zuccheri.

Il frutto del platano contiene inoltre vitamina C, vitamine del gruppo B (soprattutto B6), ferro e magnesio.
E’ comunemente utilizzato anche come ricostituente, per recuperare le forze dopo una malattia ed è perfettamente tollerato dai celiachi, che possono assumerlo al posto di pasta, riso e altri farinacei senza problemi. Per questo motivo alcuni anni fa dei ricercatori brasiliani hanno sperimentato la realizzazione di pasta gluten free a partire dalla farina di banane verdi. E’ stato un successo, soprattutto poiché i prodotti così ottenuti sono molto più economici delle altre varianti di pasta senza glutine, a causa del bassissimo costo di produzione e distribuzione dei platani nelle zone tropicali.

Benefici del platano

Grazie alle proprietà astringenti del frutto acerbo, il platano è spesso somministrato per lenire infiammazioni dell’apparato gastrointestinale.
In virtù dell’ingente quantità di potassio che contiene, il platano aiuta il corpo a recuperare le energie dopo un affaticamento e ad evitare crampi muscolari.
Magnesio e ferro
sono integratori utilissimi soprattutto alle donne che stanno attraversando il periodo premestruale o mestruale, regolarizzandone l’umore e contribuendo a soddisfare il bisogno di ferro dell’organismo, impegnato a ristabilire la quantità standard di globuli rossi.
La Vitamina B6 previene disturbi come ansia, insonnia, irritabilità, sindrome premestruale e mal di testa cronico. Migliora inoltre la salute di pelle, unghie e capelli.