Benefici del cardamomo

Tutti i benefici del cardamomo, la spezia tropicale dalle molteplici proprietà in gradi di contribuire al benessere dell’intero organismo.

chiudi

Caricamento Player...

Il cardamomo è una spezia in grado di apportare notevoli benefici all’organismo grazie alla presenza di vitamine e sali minerali in esso contenuti. I suoi benefici vanno dal dare sollievo in caso di disturbi digestivi come gonfiore addominale e tensione intestinale, all’essere un ottimo infiammatorio delle vie respiratorie. Può essere inoltre, considerato un vero e proprio toccasana anche per risolvere i problemi del metabolismo lento e quindi per dimagrire. Vediamo nel dettaglio quali sono i benefici del cardamomo.

I benefici del cardamomo: ottimo alleato in caso di tosse e raffreddore e valido aiuto nel stimolare i processi digestivi e di circolazione.

Tra i principali benefici apportati dal cardamomo vi è quello di essere un toccasana dei processi di digestione. Può essere ottimo infatti, in caso di nausea o flatulenza. Grazie a questa sua proprietà stimola notevolmente il metabolismo ed è quindi consigliato nelle diete per perdere peso.

I benefici apportati dal cardamomo sono diffusi anche in ambito medico in quanto è considerato un ottimo antinfiammatorio. Utile, infatti per dare sollievo a tosse e raffreddore grazie alla vitamina C in esso contenuta. In caso di infiammazione delle vie respiratorie si può ad esempio preparare un infuso a base di cardamomo e e cannella per sfruttarne al massimo le sue proprietà e trarne giovamento. Per quanto riguarda la pressione arteriosa il cardamomo è in grado di abbassarla in quanto agisce da bloccante del canale del calcio agendo come farmaco per l’ipertensione.

Il cardamomo è in grado di apportare benefici sulla salute cardiovascolare grazie alla presenza di composti antiossidanti come ad esempio vitamine, fitonutrienti e oli essenziali che aiutano il metabolismo a contrastare l’attività dei radiccali liberi. Infine, riesce a dare sollievo in caso di prurito causato dalle punture di insetti.