Attraverso i social Belen Rodriguez ha svelato ai fan cosa le avrebbe regalato Antonino Spinalbese in seguito alla nascita della loro bambina.

Il 12 luglio 2021 Belen Rodriguez ha dato alla luce la piccola Luna Marì Spinalbese, prima figlia avuta dal suo attuale compagno, Antonino Spinalbese. Per la speciale occasione Antonino avrebbe fatto un importante regalo alla showgirl, che nei giorni successivi aveva mostrato tramite stories la busta contenente il regalo firmato Loewe. Qualche giorno più tardi la showgirl ha postato sui social una borsa color salvia (dal valore di 4500 euro) che le sarebbe stata donata proprio da Antonino dopo il parto. “Ti amo”, ha scritto la showgirl nella didascalia al post in cui ha mostrato il prezioso oggetto.

Belen Rodriguez: il regalo di Antonino

Belen Rodriguez ha una vera e propria predilezione per le borse griffate e a quanto pare Antonino Spinalbese ne è a conoscenza: in vista della nascita della loro bambina, Luna Marì, l’hair stylist milanese avrebbe fatto dono a Belen di un prezioso modello del marchio Loewe dal costo da capogiro. La showgirl a quanto pare ha apprezzato il regalo, che non ha mancato di mostrare orgogliosa tramite social. La coppia è più unita e felice che mai ora che finalmente hanno potuto tenere tra le braccia la loro bambina, nata il 12 luglio scorso.

La nascita di Luna Marì

Belen ha annunciato la nascita della piccola Luna Marì tramite social e ha ringraziato tutti coloro che le hanno rivolto le loro congratulazioni per la nascita della bambina. “Siamo felicissimi”, ha scritto la showgirl in riferimento ai suoi sentimenti e a quelli di Antonino, diventato padre per la prima volta. La showgirl argentina non aveva fatto segreto di desiderare un secondo figlio dopo la nascita del piccolo Santiago, nato dal suo amore per Stefano De Martino. Oggi insieme ad Antonino sembra proprio che Belen sia riuscita a realizzare il suo sogno, e in tanti si chiedono se i due prima o poi convoleranno a nozze.

Belen Rodriguez

ultimo aggiornamento: 04-08-2021


Barack Obama festeggia i 60 anni, ma è polemica per il mega party

Luca Argentero risponde al giornalista inglese che ha attaccato Jacobs: “Sai come chiamiamo quelli come te?”