Barack Obama festeggia i 60 con un mega party da 500 invitati tra cui George Clooney e Oprah Winfrey. Nel frattempo, però continuano a salire i contagi per la variante Delta del Covid.

Una festa in grande stile quella che Barack Obama, ex Presidente democratico degli Stati Uniti d’America, ha organizzato per suoi i 60 anni. Tuttavia, nel bel pieno di una preoccupante impennata dei casi di contagio di Covid variante Delta, fa discutere molto. A maggior ragione se la location scelta per l’evento, Martha’s Vineyard, si trova a pochi chilometri da Princetown, epicentro della nuova impennata di casi nello stato del Massachussets.

Gli ospiti

Tra gli ospiti invitati per il 60esimo compleanno di Barack Obama non mancano di certo VIP e personaggi illustri. I partecipanti saranno ben 475, e saranno presenti anche George Clooney, Oprah Winfrey e il regista Steven Spielberg. Preoccupa invece l’assenza di Joe Biden, che potrebbe essere interpretata come il segno che l’attuale Presidente americano tema che la festa di Obama possa essere pericolosa per la sua salute.

Le rassicurazioni da Martha’s Vineyard

Una fonte che opera all’interno dell’organizzazione dell’evento ha rassicurato la CNN riguardo i protocolli di sicurezza attivi durante il festeggiamento dei 60 anni di Barack Obama.
Infatti, il party si terrà all’aperto e tutti e 475 gli invitati dovranno essere necessariamente vaccinati e presentare un test negativo al coronavirus.

ultimo aggiornamento: 04-08-2021


Tommaso Eletti ha dimenticato Valentina? Paparazzato con due ragazze

Belen Rodriguez: il regalo di Antonino per la nascita di Luna Marì