Beauty routine post vacanze: gli step da seguire per rigenerare la pelle

Ora più che mai la nostra pelle ha bisogno di cure e attenzioni: ecco la beauty routine da seguire al rientro dalle vacanze.

chiudi

Caricamento Player...

Ci siamo lasciate alle spalle le lunghe giornate in spiaggia, le vacanze sono ormai un ricordo lontano e adesso non ci resta che tornare anche alla solita routine. Ci tocca rientrare a lavoro, riprendere con le buone abitudini a tavola e con un’attività fisica regolare, ma soprattutto ricominciare a seguire una buona beauty routine. Durante la stagione calda anche le migliori beauty addicted fanno fatica a seguire passo dopo passo una beauty routine da manuale, ma ora non ci sono più scuse: è arrivato il momento di rimettersi in riga.

Se fin ad ora abbiamo concentrato l’attenzione alla protezione della pelle da sole, adesso deve essere l’idratazione il nostro obiettivo primario. Il primo passo per rigenerare la pelle dopo l’estate è idratarla a dovere e solo una beauty routine pensata ad hoc può aiutarci nella difficile impresa di renderla più sana e luminosa.

Per dire definitivamente addio a pelle secca e spenta concentrate gli sforzi su tre step in particolare: esfoliazione, detersione e idratazione. Solo così la vostra pelle tornerà al suo normale splendore! Pronte a prendere nota? Ecco 3 step fondamentali da seguire una volta rientrate dalle vacanze!

Beauty routine post vacanze: 3 step da seguire

Beauty routine post vacanze: gli step da seguire per rigenerare la pelle
Fonte foto: http://luiqa.com/wp-content/uploads/2016/08/garnierson.jpg

n.1 Esfoliazione. Se la reidratazione della pelle, sottoposta a una lunga esposizione al sole, è una priorità, anche l’esfoliazione non deve essere persa di vista. La prima cosa da fare quando siamo alle prese con la beauty routine è eliminare le cellule morte e affinare la grana della pelle con l’aiuto di prodotti specifici. Potete affidarvi alle creme esfolianti o ai più classici (e spesso anche più economici) scrub che di sicuro avete già avuto modo di usare in più di un’occasione. Che siano prodotti bio, scrub firmati dai vostri brand di cosmesi di fiducia o soluzioni homemade, assicuratevi di averne uno nel beauty case e di applicarlo sulla pelle sempre con movimenti circolari.

Per non ottenere un effetto opposto a quello desiderato, ricordatevi però di applicare lo scrub solo una volta a settimana. Non fatelo ogni giorno altrimenti rischiate di rimuovere insieme alle cellule morte anche quelle vitali.

n.2 Detersione. Con lo scrub abbiamo la certezza di aver eliminato le cellule morte ma non pensate che sia finita qui. A questo punto entrano in gioco i prodotti per la detersione, un’altra fase importante da seguire sempre al rientro dalle vacanze e non solo. Per eliminare altre impurità, tossine e residui di trucco e per rendere più luminoso l’incarnato servono i prodotti giusti. Quali inserire quotidianamente nella beauty routine? Ne servono pochi ma buoni.

Potete scegliere tra acqua micellare o latte detergente: fate la vostra scelta tenendo conto del vostro tipo di pelle e assicuratevi di utilizzarli ogni giorno. Mai andare a letto truccate! Dopo aver rimosso il trucco, prima di andare a dormire, ricordatevi sempre di applicare sul viso almeno un prodotto per la detersione: è una di quelle sane abitudini che giova molto alla nostra pelle.

n.3 Idratazione. Se siete stanche di guardarvi allo specchio e vedere un viso spento e grigio e una pelle secca e arida, non vi abbattete: con la giusta dose di idratazione tutto tornerà come prima. Per questa prima fase, subito dopo il rientro dalle vacanze, prediligete creme viso dalla formulazione particolarmente ricca e per la notte, invece della classica crema, preferite i sieri che agiscono più in profondità e sono alleati infallibili nella costante lotta contro la disidratazione. Se riuscirete a essere costanti, noterete i primi effetti già dopo qualche giorno di trattamento.