Beauty routine per le vacanze al mare

Beauty routine per le vacanze al mare: proteggere e idratare la pelle dalle ore più calde alla sera.

Al mare la pelle del viso ha bisogno di maggiore attenzione, nonostante ci si trucchi di meno e si sia soggetti a minori fonti di smog e stress. Bisogna considerare che il sole e il sale bruciano la pelle e quindi questa ha bisogno di molta più idratazione ristetto a una beauty routine dell’anno. I passi principali sono quelli di pulire, nutrire e far risplendere naturalmente il viso. Ecco un esempio di beauty routine per le vacanze al mare per sfruttare al massimo i benefici del sole.

I segreti per una beauty routine per le vacanze al mare per un viso luminosa e raggiante!

Per prima cosa quando andate al mare ricordatevi sempre di applicare una protezione solare per il viso adeguata per evitare macchie e scottature. Per una prima esposizione è consigliabile una protezione 50 fino a scalare ad una protezione 20. Evitare di prendere il sole nelle ore più calde altrimenti rischierete di scottarvi e di rovinare l’abbronzatura del viso! Dopo di che lavatevi delicatamente il viso con acqua tiepida e applicate una crema dopo sole delicata o meglio ancora dell’acqua termale per far si che la pelle si reidrati e torni a brillare.

Una volta a settimana fate uno scrub per eliminare le cellule morte e non temete di far andare via l’abbronzatura. Se non procedete ad un’accurata pulizia del viso il sole andrà a depositarsi solo sulla cute esterna e quindi il colorito che credete di aver preso andrà via dopo pochi giorni! Massaggiate poi delicatamente con un crema idratante. Effettuare uno scrub o una maschera preferibilmente la sera ed evitare di esporsi al sole il mattino seguente in modo da concedere alla pelle un po’ di pausa e relax.

 

Fonte immagine copertina: Collistar

ultimo aggiornamento: 27-06-2016

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X