Chi è Beatrice Vio, la campionessa paralimpica di Rio 2016

La scheda di Beatrice Vio: chi è la campionessa mondiale paralimpica recentemente protagonista della XV edizione dei Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro?

chiudi

Caricamento Player...

A soli 19 anni Beatrice Vio può vantare un palmares davvero importante. Sono sei le medaglie vinte durante la sua breve carriera che le hanno permesso di diventare una delle campionessa di scherma a livello mondiale.

L’infanzia

Classe 1997, Beatrice Vio sin da piccola si è appassionata allo scherma. Uno sport che ha praticato con costanza ed impegno superando momenti davvero drammatici. All’età di 11 anni, infatti, le viene diagnostica una meningite fulminante seguita da un’amputazione delle braccia e delle gambe. Un momento drammatico che Beatrice ha superato dimostrando ancora una volta grinta e tenacia. Dopo solo un anno dalla malattia, infatti, la ragazza è tornata ad allenarsi più forte di prima potendo contare su una protesi in grado di permetterle di sostenere il fioretto. La sua storia ha emozionato e appassionato tantissime persone. Così Beatrice ha deciso di condividerla con il grande pubblico partecipando a diversi talk e raccontando la vita di una ragazza costretta su una sedia a rotella, ma con un grande sogno da realizzare.

Il grande sogno

Lo scherma è sempre stato il suo sogno. Sogno che Beatrice ha realizzato riuscendo a conquistare importantissimi riconoscimenti a livello mondiale. Così con le maestre di sempre ha continuato ad allenarsi gareggiando nel 2010 a Bologna per la prima volta nella sua vita. Il suo talento nella scherma è visibile a tutti. Così nel 2011 Beatrice diventa campionessa italiana nella categoria Under 20 riuscendo per due anni di seguito (2012-2013) a vincere il titolo di campionessa italiana assoluta. Seguono i primi successi durante i campionati paralimpici: nel 2014 a Strasburgo vince il titolo europeo assoluto nella categoria fioretto individuale e a settembre dello stesso anno il titolo Under 17 a Varsavia. Nel settembre 2015 in Ungheria è la campionessa mondiale paralimpica del “fioretto individuale”, mentre a Rio de Janeiro 2016 vince la medaglia d’oro nella prova “individuale” e quella di di bronzo nella prova a squadre.

(fonte foto: https://www.facebook.com/BeatriceVioOfficialPage/?fref=ts)