Beanie: come indossare il berretto di lana in ogni occasione

Beanie dalle tonalità delicate o modelli dalle cromie vivaci con cui dare una sferzata ai look invernali? Scegli in base al tuo stile!

chiudi

Caricamento Player...

A decretare il suo successo ci hanno pensato trend setter e fashion blogger che durante i loro viaggi in giro per il mondo si fanno sempre immortalare con i loro beanie ben saldi sulla testa e sono state le prime a lanciare questo nuovo trend, ma ultimamente abbiamo visto i beanie anche sulle passerelle dei più grandi stilisti e abbiamo così avuto la conferma che sono un accessorio che non può assolutamente mancare nel nostro guardaroba invernale.

A metà tra una cuffia e un berretto, i beanie sono il copricapo ideale per tenere al caldo testa e orecchie, ma anche per proteggere da freddo e umidità i capelli e tenerli in ordine scongiurando il tanto temuto “effetto frizz“.

Stanno bene a tutte e non servono particolari accorgimenti da seguire durante l’acquisto di nuovi modelli invernali, scegliete quelli che vi piacciono di più!

Quali modelli indossare se il tuo stile è casual

Se durante il periodo invernale jeans, pullover e sneakers sono la vostra uniforme preferita, un beanie oversize, uno di quei modelli che resta penzolante sulla testa, ci starebbe proprio bene con il vostro look. Se credete che beanie del genere non vi donino particolarmente, scegli modelli più aderenti e decidete se optare per proposte dai colori pop, con maxi risvolto a contrasto e pon pon, o decorati con toppe e altri ricami colorati.

Quali modelli sfoggiare se il tuo stile è elegante

Se il vostro stile è più classico, mantenetevi sul semplice ed evitate i beanie troppo colorati, con scritte vistose o ricchi di dettagli che stonerebbero con il vostro look. Scegliete sempre modelli dalle tonalità più versatili, quelli classici a costine o con lavorazione a treccia che ben si abbinano a qualsiasi tipo di look.