Il balayage ai capelli è una delle tecniche più amate dalle donne di tutto il mondo. Schiarire i capelli non è mai stato così facile divertente.

Il balayage è una delle tecniche più amate dalle donne dal momento che dona ancora più luminosità al volto. Amatissimo non solo dalle dive hollywoodiane ma dalle donne di tutto il mondo, il balayage è una vera e propria tendenza sia in estate che in inverno. Da Sarah Jessica Parker a Jennifer Lopez: sono tutte pazze per questa tecnica. Con questa tecnica, inoltre, i vostri capelli avranno delle schiariture di biondo qua e là e avrete un aspetto più lucente.

Balayage ai capelli: come si fa

Prima di tutto va specificato che con il termine balayage non indichiamo altro che una schiaritura dei capelli. Il tutto, però, avviene in modo naturale e molto omogeneo. La peculiarità di questa tecnica, infatti, è quella di rendere il capello armonioso di modo che non sembri artefatto.

Infatti l’omogeneità della luce che viene donata ai vostri capelli farà sì che non si veda uno stacco netto tra il colore più scuro e quello più chiaro. Ovviamente va detto che nel caso in cui decidiate di farvi il balayage la differenza con il vostro colore di partenza si vedrà, dal momento che avrete i capelli molto più chiari rispetto a prima.

Diversamente da altre tecniche, questa si esegue su tutta la testa e non come ad esempio lo shatush che agisce solo sulle punte. Come si realizza il balayage? Prima di tutto bisogna dividere i capelli in ciocche e a questo punto si pennella dall’alto verso il basso. Si dovrà formare una specie di stella con le ciocche, per un risultato armonioso.

Il balayage può essere fatto su qualsiasi tipo di capello – sia chiaro che scuro – e anche su diverse lunghezze.

ragazza dal parrucchiere
ragazza dal parrucchiere

Capelli balayage: gli errori da non fare

Una delle prime cose da non fare mai è voler replicare questa tecnica da sole a casa vostra. Questo perché è importante avere una buona padronanza dei colori e della percezione dei chiaro scuri che dobbiamo andare a ricreare.

Altra cosa importante è: quando decidete di schiarire i vostri capelli con questa tecnica è importante prima tagliare i capelli e poi procedere. Questo perché altrimenti l’effetto non sarà come ve lo siete immaginato. Infine non è consigliato fare più di tre balayage in un anno, altrimenti la vostra chioma ne risentirà.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-02-2021


Tutte pazze per lo shatush sui capelli: ecco cos’è

Prurito alla gola: possibili cause e rimedi