Asia Argento vs Luca Barbareschi: lite al vetriolo su Twitter

Tra Luca Barbareschi e Asia Argento è scoppiata un’accesa discussione via Twitter: l’attore ha attaccato l’attrice e il movimento #Metoo.

“Questo branco del #metoo sono dei mentecatti, ha riferito Luca Barbareschi nel corso di un’intervista all’Ansa. La risposta di Asia Argento, una delle capostipiti italiane del movimento e che per prima ha parlato della molesti subita da Harvey Weinstein, non ha tardato ad arrivare.

L’attrice ha replicato a sua volta  con un Tweet glaciale: “Chissà quante donne potrebbero raccontare storie su Barbareschi! In Italia si continua a stare dalla parte dei predatori, mentre le vittime sono confinate al dimenticatoio. Annichilite”.

L’acceso dibattito via Twitter tra Asia Argento e Luca Barbareschi

Una lite al vetriolo quella scoppiata tra Luca Barbareschi e Asia Argento via Twitter. L’attore ha accusato l’attrice di aver abbandonato la compagnia teatrale di cui anche lui fa parte al teatro Eliseo. Nell’intervista che ha innescato la miccia della discussione, l’attore faceva anche il suo elogio al regista Fausto Brizzi, denunciato da alcune donne attraverso delle interviste fornite a Le Iene per delle presunte molestie ricevute da parte sua:

“Ho sotto contratto Brizzi per tre anni. È a capo della sezione Eliseo Cinema, showrun di molte cose e a luglio iniziamo il suo nuovo film. Brizzi è un genio. Ha una testa meravigliosa”, ha dichiarato Luca Barbareschi all’Ansa.

Tra Asia Argento e Luca Barbareschi finirà in tribunale?

Con Asia Argento l’attore ha avuto un acceso diverbio, culminato con la promessa di una querela da parte della figlia di Dario Argento: “Prima di tutto era un anno fa. Ok Luca, ci vediamo in tribunale. Tanto sai che contrattualmente ho ragione io. Parli di Franklin ma non ti sei comportato diversamente dai suoi colleghi. Pagandomi 5 mesi dopo l’ultima replica, ad esempio”.

Per il momento Barbareschi non ha replicato ulteriormente, e Asia Argento sembra più agguerrita che mai!

ultimo aggiornamento: 09-04-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X