Sono Alexandra Otomega e penso che non sarei quello che sono diventata ora se non avessi avuto il coraggio di provare! Vi racconto i miei 5, grandi, tentativi!

Buongiorno  a tutte le donne, io sono Alexandra Otomega ,29 anni nata il 14 Marzo 1991 a Bucarest, Romania. 

Il mio motto: “Cosa sarebbe la vita se non avessimo il coraggio di fare tentativi?”, penso che non sarei quello che sono diventata ora, non sarei nel posto in cui sono ora e non avrei conosciuto le persone che ora conosco.

La mia storia in breve e il primo tentativo

Alexandra Otomega
Alexandra Otomega

Provengo da una famiglia umile, ho 2 sorelle, siamo quello che siamo grazie alla nostra mamma che ci ha cresciute ed educate.  Il suo motto era “Bisogna sempre lavorare e credere senza aver bisogno dell’aiuto di nessuno”.

Dieci anni fa abbiamo fatto il nostro primo tentativo di cambiare Paese,  casa, cultura, amici. Ho iniziato a studiare all’università in Italia, nel frattempo, non contenta, tra varie spese e la voglia di guadagnare per poter permettermi altre cose, ho iniziato a lavorare nel tempo libero come cameriera, rappresentante e baby sitter.

La passione che ha cambiato tutto: secondo e terzo tentativo

Non ero ancora contenta: sono arrivata a realizzare una linea di sciarpe create e cucite interamente da me, senza l’aiuto di nessuno. Ho scoperto quanto mi piacesse lavorare direttamente con le clienti: ascoltarle, coccolarle…e non rimanere dietro una scrivania in ufficio, oppure davanti ad un computer.

Alexandra Otomega
Alexandra Otomega

Un giorno ho deciso di fare un altro tentativo (il terzo dopo la creazione delle scarpe). Ho rinunciato all’università e mi sono iscritta alla scuola di estetica, e chi l’avrebbe mai detto che la mia vita sarebbe cambiata cosi tanto! Nel frattempo mi occupavo sempre delle mie sciarpe con cui riuscivo a pagarmi un po’ di spese, e avevo iniziato subito anche a fare uno stage in un centro Estetico.

Mese dopo mese capivo quanto mi piacesse questo mondo ed ero sempre più affascinata da tutto ciò, facevo tantissimi corsi di aggiornamento per imparare tecniche nuove, in Romania, Lithuania, Londra e tutta Italia.

Da lì ho scoperto un’altra passione: quella per il massaggio del viso.

La mia creazione: “Il Massaggio del Sorriso”

Dopo tanti momenti belli e brutti, come giusto sia nella vita, stavo cambiando, stavo migliorando, stavo crescendo, e avevo sempre più fiducia in me stessa e in quello che volevo fare.

Il mio quarto tentativo è stato forte e importante come tutti i precedenti. Cosa è successo? Ho scoperto, creato e fatto mio un massaggio viso, nato fondendo vari passaggi e che ha preso il nome di “Il Massaggio del Sorriso”.

Questa passione cresceva costantemente in me e mi ha portato inevitabilmente al mio quinto grande tentativo, seguendo un altro motto “Non diventare come quelli che ti hanno ferito”.  La mia vita è cambiata e ho deciso di aprire il mio piccolo Salone di Bellezza, da 0, senza niente ma con tanto amore e voglia di cambiare e migliorare la mia vita.

Il motto più importante della mia vita

Alexandra Otomega
Alexandra Otomega

“Sorridi”
Eh si è il motto più importante nella vita: sorridere, sorridere sempre. La vita è nostra, siamo noi a decidere come viverla, sorridi se hai paura, sorridi se sbagli. Sono passi che nella vita tutti dobbiamo fare.

A chi devo tutta questa mia felicità? A me stessa!
A me stessa perché ci ho creduto sempre, ho avuto il coraggio di partire da 0 da sola. Giorno dopo giorno sono cresciuta e ho portato avanti una piccola attività, dove i miei clienti mi ringraziano e si sentono coccolati, mi vogliono bene e mi sono sempre vicini.

“Se sei felice hai fatto la scelta giusta” proprio cosi, si è giorno per giorno sempre più felici, ogni passo in avanti è una vittoria con te stessa.

La mia storia?
Vorrei che fosse un esempio per tutte quelle donne, piccole o grandi  che hanno paura di cambiare, di rinunciare, di buttarsi, che si vergognano, hanno paura di partire da 0, paura di non essere all’altezza.

Mai mollare, se credi in te stessa tutto e possibile. Resta solare, sorridente e fiduciosa.

“Nella Vita l’impossibile e possibile”!

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Natale ai tempi del Covid: cosa potremo fare?

Grande Fratello Vip 5: nella casa entrano altri 9 concorrenti. E c’è anche Malgioglio