Alena Seredova: un’estate felice e un viaggio da sogno

Alena Seredova ha ritrovato presto la serenità dopo la separazione da Buffon e ha passato le vacanze estive con i tre uomini del suo cuore

chiudi

Caricamento Player...

Alena Seredova si è concessa delle belle vacanze di famiglia insieme al compagno Alessandro Nasi e ai piccoli David Lee e Louis Thomas. Il nuovo compagno di Alena e i figli avuti dall’ex compagno Gigi Buffon cono volati con la bella showgirl alla volta degli Stati Uniti. Il settimanale Chi è il primo a paparazzare i 4 durante questo viaggio da sogno. Alessandro Nasi è l’imprenditore che aiutato Alena a ritrovare il sorriso dopo la separazione dal calciatore e padre dei suoi figli. La separazione è andata avanti senza troppi drammi, grazie alla serenità ritrovata al suo fianco.

alena seredova
Fonte foto: Fanpage.it

Su Instagram Alena racconta ai fan il suo viaggio

Sui social Alena Seredova pubblica diverse foto delle sue vacanze, e non manca di condividere le meravigliose esperienze che ha vissuto:

“Un viaggio indimenticabile alla scoperta della natura e della storia americana. Siamo partiti da Torino: prima tappa il lago Michigan e la cittadina di Charlevoix. Abbiamo dedicato qualche giorno alla natura e allo sport: bici, tennis, calcio e canoa.

Poi ci siamo spostati alle Hawaii alla scoperta della natura e a visitare Pearl Harbour. Infine ultima tappa a Las Vegas e al Grand Canyon. Un’esperienza incredibile per i miei bambini”, ha detto al settimanale che l’ha immortalata.

Poco prima che cominciassero ufficialmente le vacanze estive, era stata proprio la conduttrice Ilaria D’Amico a parlare del suo rapporto con Alena.

Ilaria è la sua compagna e madre di suo figlio Leopoldo Mattia, mentre Alena, resta la madre dei sui primi 2 figli. Il rapporto tra loro è disteso:

“La nostra fortuna è stata che anche le loro vite si sono riorganizzate in un nuovo ordine sentimentale. Questo ha portato a rapporti distesi, dove la rabbia non ha trovato spazio o non ha avuto bisogno di esplodere.

È stato un processo legato anche all’intelligenza di tutte le parti in causa”.