Sciolti i dubbi sulle condizioni di Alain Delon. A Verissimo, suo figlio Anthony ha fatto chiarezza sul presente e sul futuro del padre.

Un ictus nel 2019, poi il ricovero in una clinica Svizzera dopo un intervento ed infine alcuni rumors sul suo stato di salute. Parliamo di Alain Delon, noto attore, che a quanto pare sta bene e che ha le idee chiare sul proprio futuro. La conferma è arrivata dal figlio Anthony che a Verissimo, nella puntata di sabato 1° ottobre, ha precisato il pensiero del padre a proposito della volontà di porre fine alla sua vita, dopo diverse voci apparse soprattutto sui media francesi.

Alain Delon: come sta e cosa farà in futuro

Alain Delon
Alain Delon

Nelle anticipazioni dell’intervista, Anthony Delon, figlio della leggenda del cinema Alain, ha spiegato: “Mio padre non mi ha chiesto di mettere fine alla sua vita. C’è stato un malinteso intorno a questa vicenda”.

E sulle condizioni di Alain Delon: “Oggi lui sta bene, ha solo detto che se un giorno non ce la farà più vorrà ricorrere alla possibilità dell’eutanasia, per non soffrire”.

Dopo l’uscita della sua autobiografia dal titolo ‘Dolce Crudele’, l’attore francese ha avuto modo di parlare anche dei comportamenti violenti che suo padre ha avuto nei suoi confronti: “Si è comportato in quel modo perché anche lui è stato abbondonato. Il dramma della sua vita è avvenuto quando ha deciso di andare in guerra a 17 anni e sua madre ha firmato perché si arruolasse, accettando anche il rischio che potesse morire. La sofferenza e la violenza che aveva dentro di lui vengono da quell’episodio. Quando si soffre così tanto interiormente può succedere di riproporre questo dolore nei confronti degli altri”.

“Se l’ho perdonato? Per trovare il proprio equilibrio è fondamentale perdonare. Bisogna amare e cercare di capire per non ripetere gli stessi errori”.

Spazio nella biografia anche per la madre Nathalie, recentemente socmparsa dopo una brutta malattia: “Il documentario su di lei? Era d’accordo perché voleva lasciare una testimonianza alle sue nipotine. Ma non ho fatto vedere molto la malattia, infatti il documentario si chiamerà Il miglior modo per andarsene. Oggi molte persone anziane vengono lasciate sole, io invece ho voluto mostrare come la nostra famiglia e i suoi amici le sono stati vicini fino alla fine”. 

Di seguito, invece, alcune immagini dell’intervista che Anthony Delon ha rilasciato a Canale 5 a Cristina Bianchino:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-09-2022


Antonino Spinalbese si sbilancia: “Al GF in tre interessanti ma mi piace…”

Uomini e Donne, Gianni Sperti virale: ecco cosa gli è successo durante la puntata