Come si può utilizzare l’aceto in lavatrice? Vediamo come usarlo per il bucato e per l’igiene profonda della lavatrice stessa.

L’aceto in lavatrice può essere usato come anticalcare, ottimo per i lavaggi di routine per mantenere in perfetto stato la vostra lavatrice. Avrete già utilizzato almeno una volta il trucco dell’aceto per sciogliere il calcare. Saprete ad esempio che aggiungere un po’ di aceto in un bicchiere d’acqua e lasciare in ammollo in questa soluzione gli aeratori dei rubinetti vi aiuta a pulirli dal calcare e mantenerli un ottimo stato. Forse però non sapete ancora che l’aceto ha svariati utilizzi anche nel bucato, vediamo quali.

Aceto bianco in lavatrice per eliminare il calcare

Per un’operazione di pulizia completa della lavatrice potete affidarvi ad un metodo completamente naturale, ovvero quello di utilizzare l’aceto bianco. In questo caso vi basta aggiungere un litro di aceto bianco direttamente nel cestello dei panni e fare un lavaggio a vuoto. Impostate una temperatura di 60 °C e ripetete questo lavaggio una volta ogni 1-2 mesi.

pulire lavatrice
pulire lavatrice

Prima del lavaggio potete anche pulire a mano le zone in cui il calcare e lo sporco tendono ad annidarsi più spesso. Preparate una bacinella con acqua e aceto e aiutatevi con un panno morbido per pulire le zone più nascoste come la guarnizione e l’oblò.

Aceto nel bucato: come usarlo

Potete usare l’aceto anche come ottimo alleato per il vostro bucato. Se siete stanche di combattere contro gli aloni di sudore che permangono sui vestiti anche dopo numerosi lavaggi, provate questo trucco. Preparate una miscela di acqua e aceto bianco aggiungendo un cucchiaio di aceto in un bicchiere d’acqua, per poi applicarla nelle zone interessate delle magliette. Dopo aver pretrattato i capi potete procedere con un normale lavaggio in lavatrice, l’azione dell’aceto eliminerà gli aloni e anche gli odori dai vestiti.

Macchie di sudore
Macchie di sudore

L’aceto può anche essere usato al posto dell’ammorbidente per lavare i vostri capi. In questo caso non dovete fare altro che avviare il ciclo di lavatrice come di consueto, aggiungendo però l’aceto nella vaschetta dell’ammorbidente. Così facendo, i vostri vestiti non solo saranno più morbidi, ma l’aceto ravviverà anche i loro colori facendo tornarli come nuovi.


Come eliminare i punti neri: rimedi, tecniche e consigli

Dove si buttano i gusci delle noci: ecco cosa c’è da sapere